Milano Marittima, si accende il Natale

Milano Marittima, si accende il Natale

Milano Marittima, si accende il Natale

MILANO MARITTIMA - Nell'ultimo fine settimana di novembre  il centro di Milano Marittima entrerà nel vivo del clima natalizio. La nostra località più glam simbolicamente darà il via, con l'accensione delle luminarie,  al periodo di festeggiamenti e iniziative natalizie. Luci, colori, cioccolato, vin brulè e personaggi del Natale si danno quindi appuntamento a Milano Marittima per accogliere  tutti i graditi  ospiti  del periodo natalizio.  

 

In un periodo  difficile in senso generale, Milano Marittima non si perde d'animo  e anzi si attiva  con un programma realizzato attraverso l'azione sinergica delle associazioni di Categoria, della Project Proloco di Milano Marittima, dell'assessorato al Turismo del comune di Cervia oltre che, naturalmente, con la decisiva collaborazione della gran parte  degli esercizi del mondo commerciale della località. Alberghi, negozi, ristoranti, bar, chioschi della piadina e agenzie di mediazioni agiscono infatti  con compattezza e contribuiscono,  con una quota concordata,  al finanziamento degli  addobbi e delle  iniziative in programma per le feste di Natale.

 

Per la gioia di grandi e piccini nelle giornate di 8, 12, 19  e 26  dicembre, ma anche 2 e 6 gennaio  riaprirà i battenti la "casetta delle delizie"  sulla rotonda 1° maggio con offerte golose di dolcetti,  cioccolato e vin brulè,  mentre per i più piccini  ci sarà il trenino dei bambini per  fare  passeggiate lungo  le vie del centro illuminato da alberi e decorazioni  sempre originali. Nelle stesse date sarà possibile poi incontrare Babbo Natale ( in dicembre)  e la Befana ( in gennaio ).

Da sabato 27 novembre tutto sarà  pronto  per  garantire una calda e piacevole  accoglienza  lungo le  vie dello shopping e dei locali alla moda.

 

Le luminarie a MiMa certo non possono essere banali e infatti si tratta di piramidi di luci che offrono una versione stilizzata del classico albero di Natale ma anche di  "arcate a tenda" con maxilampade color oro distribuite  lungo le vie del centro  e suggestivi grappoli di luci  pendenti nella rotonda 1° maggio.

Alcuni questi allestimenti, per rispettare ambiente e preservare l'energia, saranno inoltre a basso consumo.

 

L'assessore al Turismo del Comune di Cervia Nevio Salimbeni appare soddisfatto  della compattezza delle realtà economiche e dichiara:

" Nonostante i morsi della crisi economica internazionale si facciano sentire anche da noi, è molto importante che tutti i soggetti della città - a Milano Marittima e nelle altre località del comune di Cervia - abbiamo deciso di impegnarsi insieme per presentare al meglio la nostra offerta turistica e commerciale.

Sappiamo bene le difficoltà che si vivono,  ma la via giusta per risalire la china è quella di operare insieme per una città aperta, gradevole e con tanta voglia di credere ancora in se  stessa".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -