Milano Marittima: un arresto per resistenza e violenza a pubblico ufficiale

Milano Marittima: un arresto per resistenza e violenza a pubblico ufficiale

MILANO MARITTIMA - Un avellinese di 29 anni residente a Milano Marittima, è stato arrestato dai Carabinieri con le accuse di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L'individuo, nel corso di una lite sabato sera con un'altra persona in viale Romagna, ha aggredito un agente della Capitaneria di Porto di Ravenna che era intervenuto per dividere i due. Il campano, in attesa del processo per direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -