Milano, molestie ad alunni: maestro ai domiciliari

Milano, molestie ad alunni: maestro ai domiciliari

MILANO - Violenza sessuale aggravata e maltrattamenti. Sono queste le accuse per le quali un maestro elementari partenopeo si trova agli arresti domiciliari. Il provvedimento è stato eseguito lo scorso dicembre, ma la notizia è emersa solo oggi (mercoledì). La Procura ha denunciato anche il preside dell'istituto di Milano dove il docente prestava servizio, colpevole di non aver ascoltato le segnalazioni fatte dai genitori dei bambini.

 

Secondo il procuratore di Milano, Marco Grezzi, il maestro avrebbe abusato sessualmente di alcuni alunni della sua classe di quarta, istigando altri a commettere soprusi nei confronti dei compagni.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In occasione dell'incidente probatorio che si è tenuto nel palazzo di Giustizia davanti al gip Giovanna Verga, le presunte vittime avrebbero confermato i fatti. L'insegnante è difeso dall'avvocato Giuliano Casartelli di Milano e dal professor Davide Barba di Napoli, che ha sottolineato come il suo cliente sia "assolutamente estraneo ad ogni addebito".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -