Milano, muore travolta da un camion per salvare la vita del nipotino

Milano, muore travolta da un camion per salvare la vita del nipotino

Milano, muore travolta da un camion per salvare la vita del nipotino

MILANO - Per salvare la vita del nipotino è stata travolta da un camion. Tragedia lunedì mattina a Trezzano sul Naviglio (Milano) dove ha perso la vita una donna di 58 anni. Quando è stata investita, intorno alle 10.30, la signora stava attraversando sulle strisce, spingendo il passeggino con il nipotino di 4 anni. Il piccolo ha riportato soltanto alcune escoriazioni grazie alla prontezza di riflessi della nonna, che è riuscita a spingere via il passeggino prima di rimanere schiacciata.

 

Alla guida del mezzo pesante vi era un romeno. L'uomo, che non parla italiano, rischia un'incriminazione per omicidio colposo. Secondo i primi accertamenti della polizia municipale, il romeno non era sotto l'effetto di droga o di alcool. L'incidente sarebbe dovuto a una manovra errata o a una distrazione. Il bimbo è stato portato all'ospedale San Paolo di Milano per i controlli del caso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -