Milano, sequestrata e stuprata per una settimana: due rom in manette

Milano, sequestrata e stuprata per una settimana: due rom in manette

MILANO - L’hanno tenuta segregata per una settimana intera, violentandola. Due rumeni di etnia rom di 33 e 40 anni sono stati arrestati con l'accusa di sequestro di persona, percosse e violenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vittima dell’episodio, avvenuto in una baracca presso un campo nomadi di Bisceglie a Milano, nella zona sud-ovest del capoluogo meneghino, una connazionale di 39 anni per una settimana. I due sono stati tratti in arresto dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Milano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -