Milano, tangenti: Pennisi patteggia due anni e 10 mesi

Milano, tangenti: Pennisi patteggia due anni e 10 mesi

MILANO - Due anni e dieci mesi di reclusione. E' questa la pena patteggiata davanti al gup Gaetano Brusa da Camillo Milko Pennisi, ex presidente della commissione urbanistica del comune di Milano arrestato in flagranza di reato lo scorso 11 febbraio mentre intascava una tangente da 5mila euro, metà di una tangente promessa dall'imprenditore Mario Basso. Pennisi, che restituirà i 10mila euro, ha devoluto spontaneamente al Comune di Milano la cifra simbolica di 5.000 euro.

 

La difesa ha chiesto per lui la revoca dell'ordine di custodia cautelare in carcere ed in subordine la concessione degli arresti domiciliari. Il magistrato deciderà nei prossimi giorni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -