Minacce al Cardinale Caffarra: "Lo uccideremo"

Minacce al Cardinale Caffarra: "Lo uccideremo"

Minacce al Cardinale Caffarra: "Lo uccideremo"

"Uccideremo il cardinale Caffarra". E' la frase che l'operatore del 113 ha ascoltato sollevando il ricevitore del telefono martedì sera alle 19.29, quando una voce ha pronunciato l'intimidazione rivolta contro il presidente della Conferenza episcopale dell'Emilia-Romagna, il cardinale Carlo Caffarra, arcivescovo di Bologna. Immediatamente sono scattati i dispositivi di sicurezza, che hanno consentito anche di rilevare come la chiamata sia stata effettuata da una cabina telefonica.

 

La cabina è quella ubicata in via Murri 1. La voce, secondo quanto si apprende, sarebbe stata di timbro maschile, senza particolari flessioni dialettali e con una certa concitazione. Nel frattempo gli inquirenti che lavorano sul caso hanno deciso di accrescere i controlli e le misure di sicurezza per l'altro prelato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -