Misano Adriatico, Romagna�s got talent al Misano World Circuit

Misano Adriatico, Romagna’s got talent al Misano World Circuit

Misano Adriatico, Romagna�s got talent al Misano World Circuit

Misano Adriatico - La terza prova stagione della Coppa Italia FMI di Motociclismo in programma da venerdì al Misano World Circuit (gioranta dedicata alle prove libere)  sarà una gara davvero importante per i colori romagnoli in uno scorcio di stagione che sta già definendo i valori in campo. Nella Coppa Italia 125 Sport , guidata dal teramano Daniele Aloisi (38 punti) la pattuglia romagnola presenta un buon numero di piloti di qualità .

 

Attualmente quinto in classifica,il quattordicenne  Michael Ruben Rinaldi si sta rivelando un debuttante di lusso. il pilota dello Junior GP Team FMI (squadra frutto di un programma rivolta ai giovani ideato da Federazione Motociclistica Italiana, Aprilia e la famosa rivista del settore Motosprint)  sta confermando quanto di buono fatto vedere fino allo scorso anno nella Mini GP, tanto che nel precedente ed iniziale round stagionale di Misano Michael conquistò il  terzo posto alla sua prima gara in questa classe e nella seconda gara di campionato a Francacorta è riuscito ad ottenere la pole postion.

 

In classifica di Coppa Rinaldi, pilota residente a Santarcangelo di Romagna vanta attualmente 27 punti,  precedendo di cinque lunghezze un altro interessante pilota, Andrea Mantovani.  Nativo di Ferrara e residente a Migliarino, il quindicenne Mantovani puo' essere considerato senza alcuna forzatura "romagnolo" puro dal punto di vista agonistico grazie al suo curriculum nelle minimoto ed all'appartenenza storica ad un importante sodalizio riminese. Andrea , tra l'altro, si è imposto nella prova di Mototemporada Romagnola 125 dello scorso 9 maggio e nella precedente gara di Franciacorta ha dato spettacolo, scivolando per poi ripartire ed acquisire punti preziosi .

 

Quotazioni decisamente in ascesa per un altro pilota al suo primo anno con le "ruote alte"  come Massimiliano Spedale, ottavo in classifica. Il fantino di Belluria-Igea Marina , quattordicenne dallo scorso gennaio e precedentemente grande specialista delle minimoto e MiniGP, ha chiuso sesto a Franciacorta mostrando un ritmo sempre più concreto. Accanto a Spedale, il Gas Racing Team schiera inoltre il diciottenne Filippo Benini, condizionato ad inizio anno da un infortunio, rimediato proprio a Misano lo scorso 11 aprile.

 

Filippo, nativo di Rimini e residente a Castiglione di Cervia, è pronto a scendere in pista per combattere anche la sfortuna. Nella precedente gara di Franciacorta ha infatti subito uno stop tecnico a causa di un banalissimo problema elettrico. Tra gli iscritti anche il diciottenne cattolichino Gianluca Bastianelli e tra i leader del campionato , in forze al team romagnolo RCGM 2 B Corse, l'abruzzese Manuel Tatasciore, in piena lizza per il titolo. Un altro torneo vera fucina di campioni è pronto per caratterizzare il Misano World Circuit, ovvero l' Honda Trophy riservato ai modelli Grand Prix RS 125.

 

Il quindicenne ravennate Marco Faccani, in sella alla Honda dello Junior Team San Carlo Gresini,  scende in pista con la corona di leader del campionato forte del successo di Franciacorta e dopo un 2009 che lo aveva già visto ai vertici di questo torneo. Molto interesse anche anche per l'altro  ravennate Federico Caricasulo, terzo nella prima gara e compagno di squadra di Faccani; Federico puo' essere annoverato di diritto quindi come un altro debuttante "serie" oro tra le ruote alte,se pensiamo che ha raggiunto i quattordici anni lo scorso 6 aprile. Alla caccia di un buon risultato tra le Hondine 125 anche il pilota di Saludecio Andrea Migno, altro quattordicenne d'assalto che sta prendendo le misure alla specialità e ed il sedicenne riminese  Elia Cunti.

 

Sempre in ambito Honda, la via tra le 600 il riminese Emanuele Magnanelli e la ravennate Alessia Falzoni. Tra le Moriwaki spinte da Motore Honda 250 4 tempi in pista la jesina Martina Fratoni, tesserata ad un sodalizio romagnolo e portacolori del Team Gomme & Service Brunetti di Faenza, tra l'altro vincitrice assoluta del precedente appuntamento di Franciacorta .

 

Un doveroso passaggio nel  Kawasaki Ninja Torphy , dove saranno  da tenere d'occhio tra gli altri nella classe 600 il marignanese Paolo Toccaceli e Piero Balestra, pilota di Cesenatico, iscritto alla classe 250. Per  il diciottenne Toccaceli, dopo un positivo 2009 in sella alle Kawasaki 250 che lo ha visto vincere il titolo Under 18 dedicato a questa tipologia di moto, il 2010  ha segnato l'approccio alle 600 4 tempi per un pilota che in passato si era già fatto notare in minimoto e nella Grand Prix 125.

 

Come anticipato, la giornata di venerdi' sarà dedicata alla prove libere, quindi sabato 29 giornata dedicata alle prove ufficiale e domenica 30 le gare con partenze dalle ore 9, 40 Tutte le info ed i risultati delle gare a Misano Wolrd Circuit saranno disponibili on line sul sito www.civ.tv


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -