MISANO ADRIATICO - Ruba ciclomotore, arrestato dopo fuga 39enne ucraino

MISANO ADRIATICO - Ruba ciclomotore, arrestato dopo fuga 39enne ucraino

MISANO ADRIATICO – Aveva rubato un studente di Cattolica un ciclomotore. I Carabinieri della locale stazione, al termine di approfonditi accertamenti, hanno arrestato sabato a Misano Adriatico un pregiudicato 39enne di nazionalità ucraina per furto aggravato. Si tratta di Volodymyr Voronin, in Italia senza fissa dimora.


L’uomo, nei pressi di un parcheggio antistante un locale pubblico a San Clemente, frazione Sant’Andrea in Casale, dopo aver forzato il blocco dello sterzo, si è impossessato del ciclomotore, allontanandosi a spinta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il furto, tuttavia, è stato notato da alcuni avventori del bar che, insieme al proprietario, si sono posti all’inseguimento, richiedendo l’intervento dei militari dell’arma. Il malviventi, vistosi scoperto, abbandonato il mezzo, dandosi alla fuga a bordo di un altro ciclomotore, lasciato parcheggiato nelle vicinanze. Le ricerche dei Carabinieri hanno consentito di bloccarlo ed arrestarlo a Misano Adriatico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -