Misano Adriatico: sorpresi a spacciare eroina, due stranieri in manette

Misano Adriatico: sorpresi a spacciare eroina, due stranieri in manette

MISANO ADRIATICO - I Carabinieri di Misano Adriatico hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio due stranieri: si tratta di un tunisino di 48 anni, irregolare in Italia, ed di un lituano di 21 anni, residente a San Giovanni in Marignano, e gestore di un circolo Arci. I due sono stati fermati dagli uomini dell'Arma mentre stavano cedendo 4,8 grammi di eroina ad un giovane assuntore. I militari, inoltre, hanno sequestrato anche 235 euro, ritenuti provento dell'attività di spaccio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -