Misano Adriatico, spaccia mdma e hashish fuori discoteca. Nei guai un casertano

Misano Adriatico, spaccia mdma e hashish fuori discoteca. Nei guai un casertano

Misano Adriatico, spaccia mdma e hashish fuori discoteca. Nei guai un casertano

MISANO ADRIATICO - Sorpreso dai Carabinieri mentre spacciava droga nel parcheggio di una discoteca di Misano Adriatico. Un 28enne di Maddaloni (Caserta), domiciliato a Riccione, A.F. le sue iniziali, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Gli uomini dell'Arma hanno sorpreso il giovane avvicinarsi con fare sospeso ad un giovane coetaneo, con il quale si è poi spostato verso il parcheggio.

 

I militari a quel punto hanno deciso di fermare A.F., proprio mentre stava cedendo una dose di Mdma ad un bolognese. Il 28enne è stato perquisito e trovato in possesso di otto involucri di mdma, per un peso di 2,4 grammi, e 0,5 grammi di marijuana, sequestrati insieme a 105 euro, ritenuti provento illecita attività. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di sequestrare altri 8 grammi di mdma, 3,3 di marijuana ed un bilancino di precisione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -