Misano diventa capitale del pattinaggio artistico

Misano diventa capitale del pattinaggio artistico

MISANO - La pista, questa volta, è di pattinaggio, ma la gara e lo spettacolo sono assicurati. Dal 5 al 12 Settembre infatti, Misano Adriatico diventerà la capitale del pattinaggio artistico, con la 34° edizione della Rassegna Nazionale Memorial "Giorgio Perinetti". La manifestazione si inserisce nell'ambito di "Verde Azzurro", la tradizionale manifestazione di AICS che ogni anno da spazio agli sport che da sempre sono considerati minori per creare una vera propria festa dello sport.

 

Occasione per i ragazzi, soprattutto quelli che si avvicinano per la prima volta alle competizioni sportive, di cogliere il bello e la bontà di un'esperienza che prima che competitiva è di condivisione di passioni, valori e di spirito sportivo.

 

Oltre 1.600 atleti si sfideranno sulle piste istallate al Palazzetto dello Sport in Viale Rossini, per 8 intensi giorni di gare. Le competizioni coinvolgono tutte le  categorie, dai primi passi fino ai seniores per le discipline di danza, artistico, solo dance e pattinaggio in line. Un programma nutrito che in otto giorni offrirà circa 70 gare, tutte aperte al pubblico, tutte con ingresso gratuito.

 

Uno spettacolo che avrà il suo culmine nella serata di sabato 11 settembre con il Gran Galà AICS, quando scenderanno in pista alcuni tra i nomi più prestigiosi del pattinaggio artistico internazionale. La serata, con inizio alle 21.00, prevede tra le altre l'esibizione della coppia riminese di artistico campione d'Italia nella categoria Seniores Enrico Fabbri e Laura Marzocchini e della coppia di danza campione del mondo cat.junior Marion-Trecarichi. Protagonista del Galà, Mirko Pontello, che in coppia con Melissa de Candido ha vinto l'oro per la categoria danza senior ai mondiali tenutisi a Friburgo nel novembre scorso.  in pista ci sarà anche Silvia Marangoni campionessa mondiale seniores di  artistico in line e la coppia di artistico Zuin-Cusin di ritorno dalle competizioni europee di Novara. Imperdibile l'esibizione del pluricampione italiano e europeo Alessandro Amadesi in coppia con Eleonora Moro,  e quella della coppia di artistico cat. Seniores Brogi-Fraschini, già campionessa mondiale, prossimi partecipanti ai campionati europei di Barcellona, sul rink del Gran Galà anche la vicecampionessa italiana di pattinaggio artistico cat. senior Valentina Mocali che sarà possibile ammirare anche in gara.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -