Misano, festeggia i 150 anni d'Unità nazionale

Misano, festeggia i 150 anni d'Unità nazionale

Proseguono le iniziative dell'Amministrazione comunale di Misano Adriatico per i festeggiamenti del 150° anno dall'Unità d'Italia. Dopo il Consiglio comunale aperto dedicato ai valori e principi della costituzione italiana a cui ha partecipato lo studioso del diritto Maurizio Viroli, al Consiglio comunale di giovedì 10 marzo verrà suonato in sala l'Inno di Goffredo Mameli e Michele Novaro. 

 

L'iniziativa anticipa di una sola settimana la data della proclamazione del Regno d'Italia, con capitale a Torino. La seduta consigliare prevista per le ore 20.30 nella sala 'Nicola Sebastiani' del Municipio misanese di via della Repubblica,140, sarà aperta dal concerto del gruppo bandistico della locale Scuola di Musica 'A. Vivaldi' diretta dal M° Ivano Morri.

 

 Ai 17 elementi del complesso bandistico che eseguiranno una prima parte strumentale, subentrerà la splendida voce di una mezza soprano che canterà alcune delle strofe più significative dell'Inno italiano.

 In onore dei 150 anni di unità nazionale l'Amministrazione ha deciso di intitolare al Risorgimento italiano, personaggi ed eventi, le nuove vie della lottizzazione situata vicino a via Fratelli Bandiera tra la statale e la ferrovia. Le nuove strade si chiameranno Piazza Indipendenza d'Italia, via dei Mille e via Vittorio Emanuele II.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -