Misano, oltre 1.500 iscritti al Campionato amatoriale Udace

Misano, oltre 1.500 iscritti al Campionato amatoriale Udace

Misano, oltre 1.500 iscritti al Campionato amatoriale Udace

MISANO ADRIATICO - Il Campionato italiano di cicloturismo Udace ha "tirato la volata" all'inizio della stagione turistica misanese iniziata nel week end del 27-29 maggio con oltre 2000 presenze registrate nelle 35 strutture ricettive convenzionate con l'Associazione di promozione del territorio Misano Eventi che ha provveduto ad accogliere al meglio i ciclisti provenienti da tutt'Italia ed Europa. Alla manifestazione sportiva organizzata da EuroBike si sono iscritti più di 1.500 atleti.

 

Gli atleti si sono impegnati nel 55° Campionato italiano di cicloturismo Udace, 15° Campionato italiano cicloturismo femminile, 27° Campionato italiano cicloturismo giovanile e, novità assoluta, nel 1° Raduno nazionale di bici d'epoca per modelli antecedenti il 1980. I ciclisti hanno anche potuto provare anche l'ebrezza di gareggiare all'interno del circuito di Santamonica dandosi battaglia sulla pista della Moto Gp. Il fine settimana misanese è stato all'insegna dello sport, ma anche del divertimento con le numerose iniziative collaterali predisposte da Misano Eventi a partire da venerdì sera con gare di ballo e musica dal vivo, proseguendo durate tutta la giornata di sabato con parata di bici d'epoca sul nuovo lungomare, raduno e mostra di esemplari storici di Fiat 500, tra cui la mitica Abarth del '64, musica dal vivo ed esibizione dei campioni nazionali di ballo Folk in piazza della Repubblica. Sempre sabato sera in collaborazione con i bagnini è stata organizzata una degustazione di pesce e vino offerta a tutti i visitatori. In totale sono stati distribuiti circa 200 chili di sardoncini, 2.000

piadine e 200 litri di vino. Domenica buffet e ristoro per tutti i corridori al termine

delle gare.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La 'macchina organizzativa' composta da 15 volontari di Misano Eventi, 15 persone di EuroBike e 20 bagnini in occasione della rustida di pesce, ha lavorato incessantemente garantendo servizi d'accoglienza, di ristoro e tanto intrattenimento. Soddisfatti gli atleti e le loro famiglie, così come i vertici Udace che stanno considerando di tornare a far tappa a Misano anche il prossimo anno. "Si è svolto tutto nel migliore dei modi - ha dichiarato soddisfatto il presidente di Misano Eventi, Luigi Bellettini - Il clou della manifestazione si è avuto sabato sera con piazza della Repubblica gremita di gente la degustazione enogastronomica, poi trasferitasi sul lungomare in piazzale Roma per ammirare i bellissimi fuochi d'artificio. Siamo lieti di aver contribuito a far scoprire a tanti visitatori le bellezze del nostro territorio e l'accoglienza che contraddistingue Misano, ponendo le basi per altre importanti manifestazioni ciclistiche." Archiviata la parentesi ciclistica, Misano Eventi 'mette il motore alle due ruote' e inizia a definire lo spettacolare programma di eventi del Misano World Week End. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -