Misano, ottimo secondo posto per Luca Vitali nel Civ Stock 600

Misano, ottimo secondo posto per Luca Vitali nel Civ Stock 600

MISANO - Luca Vitali mette in bacheca il primo trofeo 2011, nel Misano World Circuit, centrando un grande 2° posto nel Campionato italiano Stock 600. Al via Luca, 6° in griglia, non scatta nel migliore dei modi ed è 8°. Al termine del primo giro è già 6°, mentre impiega alcune tornate per raggiungere il 4°. Il gruppetto in lotta per la vittoria, guidato da Lombardi davanti a Gregorini e Russo, ha un paio di secondi di vantaggio, che il romagnolo non riesce a recuperare.

 

Verso metà gara il pilota della Yamaha del team Forward Racing Junior subisce il sorpasso di Monti ed i due arrivano a ricongiungersi al trio di testa, quando mancato 3 dei 13 giri previsti. Vitali rompe ogni indugio, passa Monti e si accoda a Gregorini, che sorpassa a due giri dal termine. Russo e Lombardi sembrano imprendibili, ma quest'ultimo ha dei problemi nelle ultime curve, ed il romagnolo lo raggiunge e scavalca, centrando un fantastico 2° posto.

 

<Sono partito discretamente, ma per 3 o 4 giri non sono riuscito a passare Casalotti e Gamarino, che staccavano forte, pur girando con un ritmo leggermente inferiore al mio - ha esordito Vitali -. Una volta 4° i primi tre avevano un paio di secondi di vantaggio e non riuscivo a recuperarlo, anche perché ad ogni tornata sbagliavo a percorrere la curva del Rio. Quando Monti mi ha passato, mi sono accodato, ho trovato un ottimo ritmo e ci siamo avvicinati al gruppo di testa".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"A tre giri dal termine l'ho passato e nel giro successivo ho superato anche Gregorini. Pensavo di dover solo difendere il 3° posto, quando nelle ultime curve Lombardi ha avuto un problema ed ha rallentato molto; ho preso qualche rischio e sono riuscito a sopravanzare anche lui - ha aggiunto -. Nel Civ è il mio miglior risultato di sempre; ho cominciato con il piede giusto. Ringrazio il mio team che ha lavorato benissimo, gli sponsor ed i sostenitori del mio fans club>.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -