Misano, pusher in fuga con il suo autista: arrestati dopo inseguimento

Misano, pusher in fuga con il suo autista: arrestati dopo inseguimento

Misano, pusher in fuga con il suo autista: arrestati dopo inseguimento

MISANO - E' di due arresti il bilancio di un servizio di controllo svolto dai Carabinieri della Tenenza di Cattolica ai giardini pubblici. Nel mirino dei militari è finito F.B.G., un romano di 23 anni, sorpreso a salire a bordo dell'auto di B.M., un foggiano di 35 anni, residente a San Giovanni in Marignano. La vettura è stata pedinata fino a Misano Adriatico, dove è stata fermata per un controllo. Nella circostanza il 35enne ha provato a dileguarsi, cercando di investire un militare.

 

Il carabiniere è stato colpito ad un ginocchio. Malgrado l'auto fosse stata fermata, i due uomini hanno tentato di scappare a piedi, per poi esser bloccati dopo una breve colluttazione. Al 23enne sono stati trovati 0,9 grammi di eroina, 2 grammi di marijuana e 13 grammi di hashish, confezionati in 11 dosi pronte per lo spaccio. Per entrambi le accuse sono di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, mentre il romano dovrà rispondere anche dell'accusa di spaccio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -