Misano, rush finale al MPF 2010 con due serate di concerto per pianoforte e orchestra

Misano, rush finale al MPF 2010 con due serate di concerto per pianoforte e orchestra

MISANO ADRIATICO - La XVIII edizione del Misano Piano Festival si avvia alla conclusione proponendo altre due serate ricche di nuove proposte: si tratta dei concerti dedicati al repertorio per pianoforte e orchestra di sabato e domenica che vedranno alternarsi sul palcoscenico allestito all'interno della Chiesa del Convento di Misano sette tra i migliori artisti del panorama nazionale accompagnati da una eccezionale performance del M° Roberto Cappello che trasferirà il ruolo dell'orchestra sui tasti di un solo pianoforte.

 

Esibizioni uniche, rese possibili dalla grande intesa tra Cappello ed i pianisti poiché suoi allievi. Il concerto che andrà in scena sabato 7 agosto alle ore 21.15 sarà dedicato all'età romantica e sarà eseguito da Andrea Cassano, Davide Cavalli (direttore artistico del Festival), Ettore De Giorgi, Manila Santini e Roberto Cappello.

 

I BRANI IN ESECUZIONE

Ludwig van Beethoven (1770-1827)

Fantasia in do minore op. 80

per pianoforte, soli, coro e orchestra

Adagio

Finale: Allegro - Meno allegro - Allegro molto

Adagio, ma non troppo

Marcia, assai vivace - Allegro

Allegretto, ma non troppo (quasi Andante con moto). Presto

  

Davide Cavalli pianoforte

Robert Schumann (1810-1856)

Concerto per pianoforte e orchestra in la minore op.54

Allegro affettuoso

Intermezzo: Andante grazioso

Allegro vivace

 

Ettore Degiorgi pianoforte

Frédéric Chopin (1810-1849)

Krakowiak in fa maggiore op. 14

per pianoforte e orchestra

 

Andrea Cassano pianoforte

Franz Liszt (1811-1886)

Totentanz (Danse macabre)

Parafrasi sul «Dies irae» per pianoforte e orchestra

Andante, Allegro, Allegro moderato (Var. I e II),

Molto vivace (Var. III), Lento (Var. IV),

Vivace (Var. V), Sempre allegro, ma non troppo,

Un poco meno allegro, Presto, Allegro animato

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -