Misano, scippano turista. Arrestati due ladruncoli

Misano, scippano turista. Arrestati due ladruncoli

Misano, scippano turista. Arrestati due ladruncoli

MISANO - Due scippatori di nazionalità romena sono stati arrestati mercoledì pomeriggio dagli agenti del Nucleo Antiabusivismo Commerciale di Misano e Riccione coadiuvati dalla Capitaneria di Porto. Erano circa le 15.15 quando un agente misanese ed un militare della guardia costiera in pattugliamento per contrastare il fenomeno dell'abusivismo commerciale sull'arenile, sono stati raggiunti da un turista modenese che ha riferito di esser stato derubato da due stranieri.

 

Con la scusa di chiedergli un'offerta i due giovani gli avevano sottratto il portafoglio con destrezza, dirigendosi verso la stazione ferroviaria. I due agenti si sono messi sulle loro tracce e, una volta giunti in prossimità dell'entrata della stazione, li hanno individuati e inseguiti. Dopo una breve corsa in via Nino Bixio i due fuggitivi sono stati bloccati e identificati in via Litoranea, all'altezza del bagno numero 20.

 

Nei guai sono finiti - con l'accusa di furto aggravato - un quindicenne e un sedicenne di origine romena. Sul posto è giunta una pattuglia dei Carabinieri di Misano che li ha presi in consegna, mentre un'altra pattuglia del Nucleo Antiabusivismo Commerciale ha proceduto al rinvenimento del portafoglio del turista derubato poco distante da dove era avvenuto il furto.

 

Il turista in caserma ha riconosciuto i due ladri che erano stati trovati in possesso della somma in contanti sottratta all'uomo, 90 euro. Al malcapitato è stato restituito sia il portafoglio che il denaro. I due ladruncoli sono stati accompagnati al centro di prima accoglienza per i minori a Bologna a disposizione dell'autorità giudiziaria.

 

Nonostante il grande impegno richiesto ai vigili misanesi in questo weekend per l'arrivo del ‘Circus' della MotoGp, continuano i servizi di antiabusivismo commerciale e tutela dell'ordine pubblico sulle spiagge di Riccione e Misano con i colleghi riccionesi e gli uomini della Capitaneria di Porto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -