Misano, si accende il 'Fuoco Rock contro il razzismo'

Misano, si accende il 'Fuoco Rock contro il razzismo'

MISANO - In occasione della 'Settimana contro il razzismo' che si propone di fare prevenzione e sensibilizzare l'opinione pubblica sulla discriminazione razziale il Comune di Misano ha aderito alle iniziative promosse dalla Provincia di Rimini, dal Centro regionale contro le discriminazioni e dall'Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali della Presidenza del Consiglio dei ministri.

 

Sabato 19 marzo a partire dalle ore 20.30 al Centro Giovani il Messicano si terrà la seconda edizione della Fogheraccia: l'evento è ad ingresso gratuito e rivolto a tutti; offrendo una gioviale occasione per ritrovarsi attorno ad un grande falò cantando e ballando. La serata intitolata 'Fuoco Rock contro il razzismo' è promossa dall'Assessorato alle Politiche Giovanili di Misano e organizzata dal Centro Giovani il Messicano e dall'Associazione Fuori Orario. All'iniziativa parteciperanno band locali emergenti che riscalderanno l'atmosfera al ritmo della musica Rock.

 

"Il successo registrato durante la prima edizione - ha dichiarato l'assessore alle Politiche Giovanili di Misano, Livia Signorini - ci spinge a proseguire il ripetersi di un momento aggregativo capace sia di legarsi alla tradizione, attraverso la fogeheraccia, sia di volgere lo sguardo verso il futuro, mediante i tanti giovani che seguono il Centro Giovani e che, anche attraverso il testo di una canzone, esprimono il loro rifiuto verso ogni forma di razzismo, auspicando coesione e integrazione sociale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -