Misano: tenta di disfarsi della 'coca' in caserma, arrestato un albanese

Misano: tenta di disfarsi della 'coca' in caserma, arrestato un albanese

Misano: tenta di disfarsi della 'coca' in caserma, arrestato un albanese

MISANO ADRIATICO - Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E' questa l'accusa che ha portato all'arresto di X.S., un albanese di 25 anni, domiciliato a San Clemente, regolare con il permesso di soggiorno. I Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile, durante un servizio di controllo in via Garibaldi a Misano Adriatico, hanno fermato un'automobile sulla quale viaggiava il 25enne insieme al fratello minore, anch'egli regolare ed estraneo ai fatti.


Durante gli accertamenti, gli stranieri hanno mostrato una certa agitazione. Pertanto sono stati condotti presso la stazione dei Carabinieri di Misano dove l'indagato, all'interno della sala d'attesa, ha tentato disfarsi di un involucro, gettandolo per terra. All'interno vi erano 5,1 grammi di cocaina. La droga è stata sequestrata insieme alla somma di 1.975 euro, ritenuta provento dell'illecita attività.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -