Misano, una rotonda 'millerighe' dedicata alla Pop Art

Misano, una rotonda 'millerighe' dedicata alla Pop Art

Misano, una rotonda 'millerighe' dedicata alla Pop Art

MISANO - È stato interamente restaurato e ridipinto con una livrea del tutto originale il grande moscone posto nella rotatoria di Portoverde, all'ingresso Sud della città. La grande istallazione, opera della provincia di Rimini, grazie al progetto ‘Ritorno alla Spiaggia', è divenuta in breve tempo uno dei simboli di Misano calamitando l'interesse dei numerosi visitatori per le sue dimensioni (12,5 metri x 3,5 e 2,5 di altezza).

 

In seguito all'esposizione agli agenti atmosferici e ad alcuni episodi vandalici, si è resa necessaria il suo restauro. La ditta Ecomat Oltremateria, innovativa azienda  di due giovani imprenditori misanesi, Loris ed Euro Casalboni, si è resa disponibile a realizzare i lavori di recupero e manutenzione straordinaria a sue spese, per un importo di oltre 10mila euro, consistenti nell'eliminazione di tutte le parti instabili e deteriorate, nel loro restauro e stuccatura, sino al consolidamento della superficie con materiale vetrificante e colorazione con un innovativo materiale ecocompatibile a base di acqua e sostanze inerti. Per la colorazione è stato adottato il progetto ‘Oltremateria Millerighe', conferendo al moscone un aspetto surreale, innovativo e allegro, pop, con righe di varie dimensioni e di colori sgargianti.

 

Il Comune di Misano ha, inoltre, sottoscritto una convenzione con Ecomat  dalla durata di 6 anni, che destina l'utilizzo della rotatoria della ‘porta Sud' della città all'installazione di strutture ispirate alla Pop Art. La ditta dovrà occuparsi della manutenzione ordinaria e straordinaria del moscone e, qualora dovesse esservi la necessità, sostituirlo con altra installazione, in cambio potrà inserire il proprio brand nel prato della rotatoria.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatto dell'operato il sindaco di Misano Adriatico, Stefano Giannini che ha dichiarato: "Da oggi il moscone non sarà ricordato solo perché così grande non si era mai visto,  ma anche perché così colorato non è mai stato proposto prima d'ora. Attraverso questa installazione si è voluto mettere  in evidenza lo spirito giovane, pop, della nostra cittadina, che quest'anno festeggia un cuore antico 500 anni".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -