Modena: a Fanano arriva il flamenco argentino

Modena: a Fanano arriva il flamenco argentino

MODENA - Partito oggi con l'originale concerto, in prima regionale, "La musica della cucina del Meditteraneo" del gruppo la La Gialletta (Portogallo/Paese Basco/Italia), il festival internazionale di musica e teatro "Sete Sóis Sete Luas", festival internazionale di musica e teatro, in programma a Fanano dal 24 al 27 luglio, propone domani sera, venerdì 25 luglio, un altro interessante appuntamento. In Piazza Ottonelli (ore 21, ingresso libero) si esibirà l'artista andalusa Argentina. Argentina è una giovane cantante flamenca dalla grande presenza scenica e dalla voce potente.

 

Arriva al flamenco a soli 12 anni con il canto della sua terra: il fandango della città andalusa di Huelva. Nel 2006 pubblica il suo primo disco e ottiene da subito un grande successo, tanto da meritare il Premio della Critica come Miglior Disco Rivelazione e salire ai primi posti nelle classifiche dei successi delle principali selezioni radiofoniche di musica andalusa. Si ricordano pochi debutti discografici di un artista flamenco con tale impatto, ma sembra che questa volta il talento sostenga questa giovane cantante che sta vivendo un momento assolutamente d'oro perchè dal suo debutto non ha fatto che confermare il suo successo anche nei numerosi concerti dal vivo.

Il festival "Sete Sóis Sete Luas" di Fanano è organizzato dal Comune di Fanano in compartecipazione con la Provincia di Modena e della Regione Emilia-Romagna. "Sete Sóis Sete Luas" (Sette Soli e Sette Lune), è una manifestazione internazionale che da quindici anni riunisce nove Paesi dell'area del Mediterraneo (Capo Verde, Croazia, Francia, Grecia, Israele, Italia, Marocco, Portogallo e Spagna), attraverso l'arte, la musica e lo spettacolo.. Presidenti onorari del Festival sono i Premi Nobel José Saramago e Dario Fo.

 

www.7sois7luas.com
abbondanza@7sois7luas.com
Info: Iat Fanano tel.0536.68696

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -