Modena: a 'Stuzzicagente' prelibatezze per tutti i gusti

Modena: a 'Stuzzicagente' prelibatezze per tutti i gusti

MODENA - Dal gusto balcanico del burek a quello estremamente nostrano del gnocco fritto: anche quest'anno, tradizione e sperimentazione si alterneranno nei due percorsi gastronomici di Stuzzicagente, arancio e azzurro. L'itinerario enogastronomico in programma domenica 18 maggio dalle 18 alle 22 in piazza della Pomposa propone degustazioni di cibi e vini da ritirare nei 20 locali che hanno aderito all'iniziativa, tutti nella zona del centro storico intorno a piazza Pomposa.


Nel menu azzurro ci sono l'aperitivo analcolico della Bottega d'Oltremare, il parmigiano reggiano dell'Erba del Re, la stria ingrassata del Forno Gallone, le orecchiette con le costine del Papillon, il burek del ristorante Sila, nachos e chili con carne del Taos cafè, pastiera dell'Accademia dei dissonanti, vino di piccoli produttori dell'Enoteca Avionblu, sorbettini alla frutta del catering Bibendum e caffè o birra al pub Euzone.


Il menu arancio parte dalla sangria dell'enoteca Montecristo, passa all'antipasto del Bar Byron e alla pizza de La Gustosa. L'Hostaria del mare propone il tramezzino di mare con fois gras di pescatrice, Ermes il classico gnocco fritto, la pizzeria Kebab le crepes con kebab e verdura, La Rascasse i fusilli alla mediterranea, il forno Gnam Gnam le crostatine. Infine, birra alla spina allo Juta e caffè al Teacher's Cafè.


Il vino sarà offerto da Civ & Civ e l'acqua da Frisia Modena, mentre i premi per il miglior piatto di Stuzzicagente sono offerti da Consorzio Produttori Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, Comitato Produttori Aceto Balsamico di Modena, Consorzio Produzione Certificata Aceto Balsamico Modenese, Consorzio Aceto Balsamico di Modena, Consorzio Marchio Storico dei Lambruschi Modenesi, Consorzio Parmigiano Reggiano, Consorzio Prosciutto di Modena.


I biglietti sono in prevendita al prezzo di 12 euro, fino a sabato 17 maggio, nei negozi della Pomposa e alla sede di Modenamoremio in via Università 45. Saranno inoltre in vendita a 13 euro anche nella giornata di domenica al gazebo di Modenamoremio in piazza Pomposa.
Come ogni anno, inoltre, nella chiesa di Santa Maria della Pomposa si celebra giovedì 22 maggio la festa di Santa Rita da Cascia, con la tradizionale benedizione delle rose e tre messe alle 8.30, alle 10.30 e alle 19.


Altre informazioni su Stuzzicagente, promossa dall'assessorato alle Politiche economiche del Comune di Modena in collaborazione con la società di promozione del centro storico Modenamoremio e l'associazione culturale la Pomposa, sono su www.comune.modena.it/economia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -