Modena: al Museo della Figurina le 'Incursioni creative'

Modena: al Museo della Figurina le 'Incursioni creative'

MODENA - Teatrini dove il bosco si anima di figure tridimensionali e libri che fanno spuntare volpi, lupi, alberi, pecore e leoni che conducono i bambini nel mondo di Esopo e li aiutano, attraverso parole e musica, a trarne validi insegnamenti. Sono le "Incursioni creative" proposte da un gruppo di studenti dei corsi di grafica e di comunicazione visiva dell'Istituto d'Arte Venturi, coordinati da Antonella Battilani, in occasione della mostra "Esopo e la Volpe", in programma dal 30 gennaio al 13 aprile al Museo della Figurina di Modena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Accanto alle piccole "messe in scena" non mancheranno i gadget che rinnovano il gioco delle interpretazioni iconografiche: tre segnalibri con favola e immagine, che verranno dati in omaggio con il catalogo, e una serie speciale di figurine che verranno distribuite il giorno dell'inaugurazione e i giorni seguenti ad esaurimento, dedicate alla versione modenese della favola del lupo e della cicogna del Duomo. Sabato 21 febbraio, infine, al Museo si festeggia il carnevale con Esopo: sempre gli studenti del Venturi animeranno per i bambini le favole con letture, musiche e maschere.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -