Modena: al Parco del Frignano il campionato italiano di Orienteering

Modena: al Parco del Frignano il campionato italiano di Orienteering

MODENA - Lo sport sostenibile per eccellenza approda nel Frignano. Nel prossimo week end i boschi dell'area protetta ospiteranno il 33esimo Campionato italiano di Orienteering Ap Cup, dal 12 al 14 a Pievepelago di Modena. "Orientisti" da tutta Italia si sfideranno mettendo alla prova velocità, abilità, senso della posizione, replicando le gesta dei fondatori norvegesi che nel 1897 organizzarono la prima manifestazione ufficiale di questa disciplina ad alta gradazione "ecologica". Durante la mattinata di sabato 13 il Parco del Frignano organizza giri gratuiti in mongolfiera, salendo fino a 20 metri per apprezzare il panorama e osservare il terreno di gara.

 

Un'escursione a livello agonistico, l'orienteering, una pratica che ormai esce dagli scenari naturalistici per "invadere" persino i centri storici delle città. Ogni partecipante deve trovare una serie di oggetti disseminati sul tragitto, armandosi di bussola e carta topografica. E nel minor tempo possibile, facendo leva sulle proprie attitudini per raggiungere rapidamente i punti di controllo (le cosiddette lanterne). Questo significa che chi è veloce prediligerà i tratti pianeggianti, mentre chi si orienta con destrezza opterà per scorciatoie scomode ma efficaci. Ma non basta, perchè tra le caratteristiche dell'orientista ci sono la capacità di percepire e rappresentare lo spazio, una giusta dose di autonomia organizzativa, memoria di ferro. Il tutto miscelato in uno sport che non grava sull'ambiente, con attrezzature non invasive e una forte carica di adattamento e di rispetto verso i suoi "campi da gioco": la natura e i suoi abitanti.

 

Organizzato da Ads Orienteering Club Appennino con il contributo tecnico di FISO (Federazione italiana sport orientamento) Emilia-Romagna e con la collaborazione del Parco del Frignano, del Consorzio Valli del Cimone e del Coni, la tre giorni di sport vedrà gareggiare più di mille atleti provenienti da tutta Italia, oltre ad alcuni dall´estero.

Il 12 settembre si parte con una gara promozionale sprint alle 17,30 a Pievepelago, seguita alle 19 dalla cerimonia ufficiale di apertura, mentre il 13 settembre scatta il campionato italiano di long distance WRE (World ranking event) a Sant´Anna di Pelago, con partenza del primo concorrente alle ore 10 e premiazioni alle 18,30 nella piazza del municipio di Pievepelago.

Conclusione il 14 settembre con il campionato italiano staffetta a Piandelagotti di Frassinoro, con partenza alle 10. Nei Prati di S.Geminiano, teatro della gara, sarà possibile sperimentare il Nordic walking con i maestri della scuola di sci di Bosco Reale.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni e contatti, www.oriappennino.it/ApCup2008.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -