Modena: arrestati 2 artigiani dello spaccio di droga

Modena: arrestati 2 artigiani dello spaccio di droga

MODENA - Arrestati due "artigiani intraprendenti" dello spaccio di droga, sono stati trovati in possesso di tre grammi di eroina già pronta per il mercato. Uno spacciatore è A.M. 31enne egiziano: accoglieva i clienti su una panchina in viale Gramsci; l'altro M.K 40enne tunisino, in Italia dal 1990 con una serie di reati lunghissima così come i nomi di comodo forniti alle autorità, che in bicicletta forniva la droga in via Cesare Costa e in via Paolucci.

 

Ma i due non avevano fatto i conti con le telecamere e con gli operatori del Posto Integrato di Polizia che ieri pomeriggio, poco dopo le 19, in abiti borghesi li hanno seguiti e ammanettati. Gli operatori della Polizia municipale e della Polizia di Stato in precedenza avevano setacciato la zona della stazione delle autocorriere identificando 18 persone.

 

Tre di questi erano pregiudicati, clandestini, conosciuti come spacciatori. Due sono stati espulsi ed uno avviato al Cpt. Sanzioni amministrative sono state elevate ai titolari di un bar in via Fabriani e di una pizzeria con consegne a domicilio in via Emilia Ovest.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -