Modena: arrestato ricercato tunisino

Modena: arrestato ricercato tunisino

Modena: arrestato ricercato tunisino

MODENA - Era ricercato in tutta Europa per rapina, furto, stupro e rapimento. Un algerino di 23 anni è stato arrestato dalla Polizia sabato pomeriggio in un negozio specializzato in articoli fotografici in via Ciro Menotti a Modena. Il giovane malvivente, dopo aver acquistato e pagato in contanti una macchina fotografica digitale, aveva chiesto alla commessa se poteva lasciare lo zaino nell'attività commerciale perché doveva fare delle commissioni. Quando l'immigrato lo ha aperto, la dipendente ha notato la presenza di una pistola. Perciò, mentre il 23enne era uscito per le sue faccende, la donna ha chiamato il 113.

 

Giunti sul posto, i poliziotti hanno accertato che la pistola era una calibro 7.65. Quando il nordafricano si è presentato in negozio, non è stato in grado di dare una plausibile spiegazione sull'arma trovata. Una verifica presso la Questura ha permesso di appurare che il 23enne era colpito da un mandato europeo di arresto firmato dall'autorità giudiziaria olandese. L'individuo è stato perciò tradotto nel carcere di Sant'Anna a disposizione della magistratura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -