Modena: ascensore 'limitato' nell'ospedale di Mirandola, interrogazione di Leoni (PdL)

Modena: ascensore 'limitato' nell'ospedale di Mirandola, interrogazione di Leoni (PdL)

MODENA - Andrea Leoni (fi-pdl) ha rivolto una interrogazione alla Giunta per sapere se la Regione confermi che le misure del nuovo ascensore realizzato nei pressi della portineria dell'ospedale di Mirandola (Mo) per il trasporto dei pazienti allettati non sia in grado di trasportare contestualmente i letti dei pazienti e gli operatori e che quindi non assolverebbe alle funzioni per le quali è stato progettato e realizzato.

 

Leoni chiede di conoscere le cause di questo errore e le responsabilità e se confermi che per essere trasportati dai reparti al nuovo servizio di endoscopia, attraverso il nuovo ascensore, i pazienti ‘allettati' dovranno essere spostati su apposite barelle, più piccole rispetto ai letti. L'interrogante chiede anche a quanto ammonti la spesa per la realizzazione del nuovo ascensore e come intenda porre rimedio a questo grave errore e, in caso affermativo, con quali modalità, tempi e costi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -