Modena: blitz in un casolare comunale, trovati quattro tunisini

Modena: blitz in un casolare comunale, trovati quattro tunisini

Modena: blitz in un casolare comunale, trovati quattro tunisini

MODENA - Erano sbarcati domenica sull'isola di Lampedusa. Due clandestini tunisini di 21 e 23 anni sono stati scoperti mercoledì mattina in un casolare di proprietà dell'amministrazione comunale a Baggiovara, nel modenese, dagli agenti della Polizia Municipale impegnati a sgomberare la struttura. All'interno vi erano anche altri due connazionali.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno di questi è risultato in regola con il permesso di soggiorno, un altro di 24 anni, invece, è risultato inottemperante ad un decreto di espulsione ed allentamento dal territorio nazionale per cui è finito in manette. Gli altri due, invece, sono sbarcati pochi giorni fa. Il quartetto, che viveva tra la sporcizia, ha utilizzato abusivamente l'energia elettrica per ricaricare i loro cellulari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -