Modena: borse di studio assegnate anche a polacchi, bulgari e rumeni

Modena: borse di studio assegnate anche a polacchi, bulgari e rumeni

MODENA - Sono 12 ragazze e otto ragazzi tra i 21 e i 32 anni e provengono da Polonia, Romania, Bulgaria e da varie località italiane i vincitori delle venti borse di studio a titolo di rimborso spese di viaggio e soggiorno messe a disposizione di laureandi, laureati e giovani studiosi italiani e stranieri under 35 per la partecipazione alle iniziative dell'ottavo Festival filosofia sulla fantasia, in programma dal 19 al 21 settembre a Modena, Carpi e Sassuolo.


Le domande presentate sono state 109. I vincitori della borsa di studio (che prevede un rimborso fino a 250 euro) potranno pernottare nel Collegio della Fondazione San Carlo di Modena durante il Festival.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


I venti borsisti - alcuni già laureati, altri laureandi e dottorandi - hanno una formazione essenzialmente filosofica, ma non mancano studenti di letteratura antica, discipline artistiche e lettere moderne.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -