MODENA - Capodanno sulle note del ''Nessun dorma''

MODENA - Capodanno sulle note del ''Nessun dorma''

MODENA - Saranno le note di "Nessun dorma", nella celeberrima interpretazione del maestro Luciano Pavarotti, a salutare la fine del 2007 nelle due città di Modena e Viareggio. L'idea è rendere omaggio, alle 23.50 del 31 dicembre, a Luciano Pavarotti nell'anno della sua scomparsa e a Giacomo Puccini nel 150esimo anniversario della nascita.


"È ancora viva l'eco della scomparsa di un modenese cittadino del mondo e straordinario artista, il maestro Luciano Pavarotti", commenta l'assessore alla Cultura del Comune di Modena Mario Lugli: "per questo abbiamo deciso, così come a Viareggio, di salutare l'anno nuovo con la sua voce straordinaria e con una delle sue più famose e apprezzate interpretazioni. In tutti i locali pubblici che vorranno aderire all'iniziativa sarà la romanza di Puccini ‘Nessun dorma' ad accompagnare i modenesi nell'attesa dell'anno nuovo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -