Modena, città in festa per la Polizia Municipale

Modena, città in festa per la Polizia Municipale

MODENA - Martedì 20 gennaio si festeggia anche a Modena San Sebastiano protettore delle polizie municipali italiane. Oltre ad essere il tradizionale momento di festa per gli operatori che indossano l' uniforme blu, l'appuntamento consente di far conoscere alle istituzioni e alla città il bilancio sull'attività svolta dagli operatori nel corso del 2008. "Il 2008 appena trascorso ha lasciato traccia sul Corpo della Polizia municipale modenese, sottolinea il comandante Fabio Leonelli, per alcuni passaggi che ne hanno contraddistinto il cambiamento di assetto. In questi mesi l'organico del personale in divisa è stato aumentato così come abbiamo al nostro fianco 14 nuovi volontari per la sicurezza. L'orario di servizio è stato esteso così come richiesto da numerosi cittadini mentre è stato sottoscritto il rinnovo del contratto integrativo di lavoro. Due passaggi che hanno creato qualche difficoltà. Tutto il personale ha ora in dotazione, oltre allo spry urticante anche il bastone estensibile, un ulteriore mezzo di autodifesa. Infine su due strade ad altro traffico abbiamo installato due postazioni fisse per il controllo della velocità. A noi il compito di tradurre in risultati questi investimenti, proseguendo con rinnovato impegno nel percorso fin qui intrapreso, per raggiungere i più alti livelli di efficacia a favore della comunità".


Il Corpo d Polizia municipale è articolato in quattro unità operative: sicurezza urbana, sicurezza stradale, procedure e tutele del consumatore e organizzazione e amministrazione.


DATI GENERALI: le rimozioni sono state 3909, 392 i sequestri amministrativi e 231 i fermi amministrativi. 101 mila 677 le sanzioni elevate. In particolare, oltre alle sanzioni per passaggio con semaforo rosso, stimata 10 412, 10447 per mancato possesso di documenti, 41490) 3572 per accesso abusivo in ZTL ( il notevole aumento di sanzioni deriva dal fatto che è entrato in servizio del City Pass), 955 mancata revisione, 1051 per le cinture, 892 uso del cellulare, 91 guida senza patente, 120 guida ciclomotore senza patentino, 667 mancata copertura assicurativa, 1388 limiti di velocità, 2608 divieto di fermata, 27 soste in curva, 1030 sosta nell'area riservata ai disabili e 586 sosta allo sbocco del passo carraio. I proventi derivati dalla sanzioni elevate dal Codice della Strada sono stati 5 milioni e 286 mila euro ( stimati) 5 milioni 908 mila euro (stimati), i proventi per altre sanzioni sono stati 116 mila euro (stimati). Sono stati recuperati arretrati per 1 milione 297 mila euro. I ricorsi al Prefetto e al Giudice di pace sono stati 5426 ( 4404 al Prefetto e 1022 al Giudice di Pace).

 

UNITA' SICUREZZA URBANA: è attiva sulle problematiche del territorio, sui fenomeni che creano allarme sociale e problemi di civile convivenza. E' composta da un commissario, sei ispettori e 94 operatori, affiancati da 54 volontari. E' incentrata sui Vigili di Quartiere (creati a Modena nel 1995, esperienza da cui hanno tratto spunti anche altri enti locali e nazionali), Prossimità e Problematiche del territorio. In dodici mesi ha dato risposta a 4301 segnalazioni. 192 sono stati i controlli in appartamenti sovraffollati che hanno portato ad elevare 62 sanzioni. 172 esposti evasi positivamente, 740 le persone controllate, 44 le persone denunciate, 75 le notizie di reato, 196 accompagnamenti per identificazione ed espulsione, 104 nuclei di nomadi allontanati dal territorio comunale, 515 gli interventi in zone problematiche, 3 le ragazze avviate al programma di recupero "progetto prostituzione". Sanzionati 289 clienti di prostitute. 38 le misure coercitive eseguite, 70 gli interventi per accattonaggio, 20 sono state le indagini svolte su delega del Magistrato

 

UNITA' SICUREZZA STRADALE: si occupa delle attività di vigilanza e controllo per lo scorrimento del traffico, per ridurre il numero degli incidenti stradali e la gestione degli effetti degli stessi sul territorio comunale. E' composta da un commissario, quattro ispettori, 52 operatori. E' incentrata sul gruppo motorizzato, sala operativa, e infortunistica stradale. 16 mila 151 sono state le richieste giunte alla sala operativa, 9592 i veicoli controllati per verificarne l'efficienza, uso del casco, cinture e cellulari. 172 i servizi diurni per il controllo della velocità. 211 i trattamenti sanitari obbligatori e accertamenti sanitari obbligatori . Rilevati 2768 incidenti di cui 5 mortali con sei persone decedute, 1150 con 1408 feriti ,1399 con solo danni alle cose.


PROCEDURE E TUTELA DEL CONSUMATORE: è composta da un commissario, 4 ispettori, 12 operatori amministrativi e 27 operatori di polizia. E' incentrata sul contact center, procedure, polizia giudiziaria, commercio edilizia ed ambiente, formazione ed educazione stradale e gestione dei verbali. 43 sono state le persone denunciate, 34 gli arresti effettuati e 332 le persone fotosegnalate, 397 notizie di reato all'Autorità giudiziaria. Sul fronte della polizia commerciale 2610 sono stati i controlli effettuati che hanno portato all'accertamento di 328 violazioni amministrative, 34 sequestri amministrativi e 9 segnalazioni al nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza. 166 sono state le segnalazioni per truffe e raggiri. I controlli sul rispetto delle norme di sicurezza per i lavoratori nei cantieri edili sono stati 202 e hanno portato a 11 segnalazioni all'Ispettorato del lavoro e 192 sanzioni amministrative. 868 i controlli edilizi. 91 i controlli ambientali. 325 alunni hanno seguito i corsi per il conseguimento del patentino, 6855 sono stati gli studenti delle scuole materne, elementari medie e medie superiori che hanno seguito lezioni di educazione stradale. Rilasciate 4138 autorizzazioni temporanee ZTL e 47500 pass giornalieri ZTL. Emesse 3221 ordinanze di viabilità


ORGANIZZAZIONE E AMMINISTRAZIONE:è composta da un commissario, un istruttore amministrativo, 2 ispettore, sei operatori amministrativi e otto operatori di polizia. E' incentrata sui servizi e gestione del personale, circolazione stradale amministrazione ed economato. Sono stati svolti 318 servizi per manifestazioni ed eventi e protocollati 19505 atti e 263 libere e determine.

 

Nel corso della cerimonia saranno consegnati gli attestati di istruttore per strumenti di autodifesa agli operatori che hanno seguito il corso tenuto da tecnici della Scuola Superiore di Sicurezza di Milano e ad operatori che si sono particolarmente distinti nel corso del servizio

 

  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -