MODENA - Città in lizza per i mondiali di cross country

MODENA - Città in lizza per i mondiali di cross country

MODENA- Modena è tra le cinque città in lizza per l'assegnazione degli European Cross Country, del 2010 e del 2011 che la federazione europea di atletica leggera assegnerà nei prossimi mesi. In queste ore a Losanna, città sede del Comitato Olimpico internazionale si sta tenendo un importante seminario di approfondimento che vede coinvolte cinque nazioni e altrettante città che le rappresentano: Albufeira - Portogallo, Carcaso - Francia, Velenia - Slovenia, Instambul - Turchia, Modena - Italia.


La delegazione italiana è composta da Riccardo Ingallina del settore attività internazionale della FIDAL, Serafino Ansaloni, Stefano Ruggeri e Luca Goldoni rispettivamente vicepresidente, segretario generale e dirigente della Società Sportiva Fratellanza e Antonino Marino assessore allo sport Comune di Modena.


Gli europei di corsa campestre sono un evento clou del panorama internazionale della specialità che vede coinvolti i migliori atleti del vecchio continente. La manifestazione è anche un' ottima opportunità per promuovere la città che li organizza. L'evento, che si svolge nell'arco di due giorni, prevede la disputa dei campionati europei riservati alle categorie Assoluti uomini e donne, gli Under 23, e gli Juniores.


"Abbiamo appena superato la prima tappa di un percorso impervio, afferma l'assessore Antonino Marino, e cercheremo di giocarci tutte le nostre chance grazie al luogo ad una serie di eccellenze: il parco Ferrari, polmone verde nel cuore della città, come luogo di svolgimento dei campionati e la nostra capacità, consolidata nel tempo, di organizzare grandi eventi legando insieme organizzazione tecnica e ricettività. Senza dimenticare le bellezze architettoniche e paesaggistiche di Modena, il richiamo che sanno esercitare alcuni nostri concittadini che Enzo Ferrari e Luciano Pavarotti. Voglio comune ringraziare, prosegue Marino, la Fidal che ha scelto la nostra città per farsi rappresentare su un palcoscenico importante come quello di Losanna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


"Abbiamo lanciato una sfida che vogliamo vincere, è il commento di Serafino Ansaloni, vice presidente della Fratellanza, per onorare la pluricentenaria storia della nostra società e per il numeroso e qualificato movimento podistico modenese che vede Luciano Gigliotti, Stefano Baldini e Renzo Finelli come le punte di diamante. Organizzare questo evento sarebbe anche un' occasione per mostrare a numerosi ospiti i nostri impianti sportivi che, grazie all' intervento dell'Amministrazione comunale continuano ad essere all'avanguardia"

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -