Modena: Consiglio comunale vara prima variazione di bilancio 2008

Modena: Consiglio comunale vara prima variazione di bilancio 2008

MODENA - Una variazione da 7 milioni di euro. E' quella approvata dal Consiglio comunale di Modena con il voto favorevole della maggioranza e contrario della minoranza. Di questi 7 milioni 2 sono di una partita giro di investimenti, altri 2 di parte corrente e poco più di 3 di entrate tutte vincolate alla produzione di maggiori servizi.


"Questa variazione conferma come, anche riguardo al consuntivo, il Comune fa un uso attento e mirato delle risorse, spendendo fino all'ultimo centesimo in servizi per i cittadini" ha affermato l'assessore al Bilancio del Comune di Modena Francesco Raphael Frieri.


Due gli interventi in aula sulla prima variazione di bilancio: la dichiarazione di voto contrario di Mauro Manfredini della Lega Nord, e quella di Baldo Flori di Modena a Colori che ha affermato che "siamo di fronte al primo pezzo dello stesso giochino che è stato fatto lo scorso anno: si sono sottostimate le entrate in sede di preventivo. Si sapeva che sarebbero entrate delle risorse da Regione, Provincia e Usl. Sono entrate prevedibili e in linea con le entrate dell'anno scorso". Sono "12 miliardi delle vecchie lirette che entrano fortunatamente nelle casse del Comune consentendo di mantenere un livello alto di standard dei servizi. Verso fine anno arriveremo come l'anno scorso a incamerare circa 28 miliaridi di lire in più: giudichiamo negativamente il modo di procedere nonostante riteniamo congrue le scelte di investimenti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -