MODENA - Deposito di gas a Rivara, Leoni (PdL): ''Da sempre contrari al progetto''

MODENA - Deposito di gas a Rivara, Leoni (PdL): ''Da sempre contrari al progetto''

MODENA - “La disperazione dovuta alla sconfitta elettorale gioca brutti scherzi. Ai Consiglieri regionali PD Muzzarelli e Ricchetti ora non rimane altro che puntare sulla disinformazione e, come tipico della sinistra, sullo stravolgimento della realtà”.


E’ la replica del Consigliere regionale del Pdl Andrea Leoni alle dichiarazioni dei Consiglieri del PD Ricchetti e Muzzarelli sul progetto per la realizzazione del maxideposito di gas a Rivara, in provincia di Modena, dopo la discussione in Regione della mozioni riguardanti l’eventuale realizzazione del progetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Prima di allarmare i cittadini, inventandosi fantomatiche congiure del nuovo governo che, pur non essendo ancora insediato, secondo gli esponenti PD sarebbe pronto già a dare il via al maxideposito. Invece di inventarsi tesi strane i compagni Ricchetti e Muzzarelli dovrebbero spiegare perché grazie al loro voto hanno bocciato la mozione che ho presentato contro la realizzazione del deposito gas a Rivara. Una mozione chiara e semplice, senza tanti giri di parole, con la quale chiedevo alla giunta Errani ad esprimere un parere negativo e vincolante sul progetto e di farsi interprete delle istanze negative espresse dagli enti locali. Quindi oggi che cosa parlano il due Consiglieri del Pd? A chi credono di darla a bere? I fatti dimostrano che se c’è qualcuno che temporeggiava e rimandava il no, era proprio la Giunta Errani. Questo i cittadini della bassa modenese lo sanno molto bene. Non a caso sugli striscioni di protesta contro il progetto campeggiavano i nomi degli esponenti della sinistra modenese. Il disperato tentativo di oggi del Consiglieri PD di rifarsi una credibilità allarmando i cittadini conferma tutta la loro debolezza politica. Noi continueremo ad essere dalla parte dei cittadini della bassa che non vogliono il progetto. Se Muzzarelli e Ricchetti si vogliono accodare lo facciano pure senza però spendersi in altre ed inutili elucubrazioni contro il prossimo governo”



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -