MODENA - Estate, tutti i servizi per gli anziani

MODENA - Estate, tutti i servizi per gli anziani

MODENA - Un numero verde, un piano di emergenza, assistenza farmaceutica a domicilio, pasti a domicilio, consigli per fronteggiare le ondate di calore, centri territoriali per favorire la socializzazione tra le persone. Il settore Politiche Sociali del Comune di Modena, in collaborazione con le Associazioni di volontariato cittadine, promuove anche quest'anno una serie di iniziative in favore delle persone anziane che trascorreranno l'estate in città, per rendere meno disagevole la permanenza a Modena, creando una vera e propria "rete di tutela" gestita anche in accordo con gli assistenti sociali dei quartieri in cui le persone anziane risiedono.


Nell'evenienza del protrarsi di ondate di calore scatterà un piano di emergenza guidato da un'unità di crisi che coinvolge il settore Politiche Sociali, Dipartimento di cure primarie, Dipartimento sanità pubblica, Protezione Civile e medici di medicina generale, con cui si prevede di attivare i punti climatizzati - o comunque freschi - dove indirizzare le persone, predisporre il piano trasporti e aumentare temporaneamente i posti di accoglienza nei servizi residenziali e semiresidenziali.


Il programma operativo per fare fronte ai disagi legati alle ondate di calore predisposto dal Settore Politiche Sociali del Comune di Modena e il Dipartimento di cure primarie, inoltre, prevede anche la diffusione da parte dell'Ausl di un volantino che riporta una serie di consigli agli anziani per sopportare meglio il caldo. A questo si aggiungerà a breve anche una scheda informativa sullo stesso tema, tradotta in varie lingue, diretta alle collaboratrici familiari. Il programma prevede poi il monitoraggio settimanale degli accessi ai pronto soccorso, la sensibilizzazione e aggiornamento degli operatori e dei volontari e l'informazione costante ai Servizi sanitari sull'andamento del caldo durante il periodo estivo.


Fino al 15 settembre sarà a disposizione anche il numero verde 800762203 per offrire agli anziani ascolto e supporto psicologico, pronto intervento istituzionale, attivazione e raccordo con i Servizi Sociali e Sanitari negli orari di apertura e informazioni sulle farmacie aperte e sui servizi comunali. Nel corso dell'estate, inoltre, la popolazione anziana potrà godere sia del servizio di assistenza farmaceutica a domicilio, sia della consegna dei pasti a domicilio. In entrambi i casi le segnalazioni e le richieste per la consegna dei farmaci e per i pasti vengono raccolte dal centralino dell'Avpa Croce Blu in via Giardini 481 telefonando allo 059-342424-343156, attivo tutti i giorni dalle ore 7 alle ore 24 che provvede poi, con propri mezzi, alla consegna dei farmaci e dei pasti.


Per tutta l'estate è attivo anche lo Sportello Informaziani in via Scudari 30, che offre alle persone anziane e alle famiglie informazioni sulla rete cittadina dei servizi sociali e socio-sanitari, tra cui servizi domiciliari, diurni, residenziali, per la salute, facilitazioni economiche, informazioni sul tempo libero e attività culturali. Lo sportello Informanziani è aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 dal lunedì al sabato. E anche possibile il contatto telefonico utilizzando il numero verde 800567772 o scrivere un messaggio di posta elettronica all'indirizzo informanziani@comune.modena.it.


Fino a settembre ci sarà poi l'opportunità di partecipare alle attività ricreative e di animazione dei Centri di socializzazione territoriali. Nei centri, aperti dalle 10 alle 16, la giornata inizia con una piccola colazione e prosegue con attività quali la lettura dei giornali, giochi di quiz e cruciverba, laboratori di attività grafico-pittoriche, esercizi fisico-motori, gite e ascolto musica, con il coinvolgimento di volontari appartenenti a diverse associazioni.


I residenti nella Circoscrizione 3 e 4 potranno recarsi, rispettivamente il lunedì e il mercoledì, al Centro di socializzazione della Polisportiva Saliceta San Giuliano di Stradello Chiesa, mentre quelli della Circoscrizione 3 avranno a disposizione tutti i martedì e venerdì il centro presso il Circolo Piazza. I residenti nella Circoscrizione 4, invece, potranno recarsi al centro di socializzazione del Circolo XXII Aprile in via Donati tutti i giovedì. Per informazioni è sufficiente telefonare allo 059/2032735 - 059/2032736 o rivolgersi all' Ufficio Attività Promozionali presso l' Assessorato alle Politiche Sociali. Confermata anche l'apertura estiva dei punti iniettori presenti nelle quattro circoscrizioni cittadine, ai quali le persone che abbiano superato i 60 anni si possono rivolgere per iniezioni in muscolo, sottocutanee e misurazione della pressione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Fino al 24 settembre, infine, proseguono nella Casa per Ferie di Pinarella di Cervia, i soggiorni per anziani della durata di 12 giorni, e per disabili della durata di 14 giorni programmati e gestiti rispettivamente dalle Associazioni Comitati Anziani e dalle Associazioni dei Disabili.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -