Modena, frana a Pievepelago. Leoni (PdL) chiede interventi urgenti

Modena, frana a Pievepelago. Leoni (PdL) chiede interventi urgenti

MODENA - Andrea Leoni (fi-pdl) ha rivolto una interrogazione alla Giunta per sapere se la Regione sia a conoscenza dei gravi danni e delle pesanti ripercussioni provocati dalla frana che si è creata, a causa delle recenti precipitazioni nevose e piovose nella notte della vigilia di Natale, nel comune di Pievepelago (Mo). "Frana - rileva Leoni - che ha comportato la chiusura della strada provinciale 324 che collega l'Emilia Romagna alla Toscana attraverso il Passo delle Radici, e che ha provocato l'evacuazione di una famiglia".

 

 Il consigliere vuole sapere a quanto ammontino i danni provocati dalla frana e i costi previsti per ripristinare la viabilità nella zona. L'interrogante chiede anche: se il suddetto smottamento fosse inserito nell'azione di monitoraggio e di mappatura informatizzata delle frane esistenti sul territorio regionale attuata dalla Regione Emilia Romagna; quali interventi siano stati messi in campo per controllare e prevenire il verificarsi di frane e smottamenti su questa strada provinciale e quali azioni urgenti intenda porre in essere per fare fronte ai danni provocati alla popolazione residente e alla viabilità locale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -