MODENA - Ghirlandina, Leoni (PdL): ''La copertura vola via, come i soldi dei modenesi''

MODENA - Ghirlandina, Leoni (PdL): ''La copertura vola via, come i soldi dei modenesi''

MODENA - “Se il nuovo telo di Paladino che riveste la Ghirlandina è volato via al primo soffio di vento, che cosa potrebbe capitare nei prossimi due anni? Che cosa intende fare la Giunta per evitare che in futuro anche una perturbazione qualsiasi spazzi via l’opera di Paladino e con essa il denaro speso per realizzarla ed installarla? Che cosa ha da dire l’Assessore Lugli che nel novembre mesi fa aveva rassicurato in conferenza stampa che il telo avrebbe resistito alle raffiche di vento?”.


Lo ha chiesto il Consigliere regionale del PDL, Andrea Leoni, Capogruppo in Consiglio comunale a Modena, appresa la notizia del distacco, martedì pomeriggio, di parte della copertura installata sulla torre Ghirlandina di Modena.


“Chiediamo che il Vicesindaco Lugli che nel novembre scorso aveva citato tra i punti di forza del telo quello di essere progettato per resistere alle spinte del vento, spieghi ai cittadini perché è sono bastate alcune raffiche per farlo capitolare. Se Modena non andrà agli onori della cronaca nazionale per la copertura artistica del suo principale monumento ci andrà per avere creato senza volere il più grande aquilone della storia. Dal telo di Paladino all’aquilone Pighi il passo è stato breve”



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -