MODENA - Gli appuntamenti di Capodanno in Appennino

MODENA - Gli appuntamenti di Capodanno in Appennino

MODENA - Un ricco ventaglio di proposte per chi trascorre il prossimo fine settimana giorni nelle località di villeggiatura dell’Appennino modenese: dalle tradizionali fiaccolate agli spettacoli pirotecnici, dai concerti di Capodanno alle ciaspolate notturne, dai mercatini fino all’arrivo della Befana.


Sestola

La perla del Frignano si prepara a festeggiare il Capodanno con anticipo: si inizia giovedì 28 con musiche e animazione e musica lungo il corso del paese dalle 17 alle 19 con i Kaos. Sabato 30 dicembre si terrà il concero del “Trio musicante”, due armoniche a bocca e una chitarra, presso il centro Giovani ore 17:30. Lunedì 1 gennaio si festeggerà il Capodanno con la tradizionale fiaccolata sugli sci, che partirà da Passo del Lupo alle ore 18:00 e si concluderà con un appuntamento rituale: l’immancabile falò della vecchia. Alle 21:00, sempre lunedì 1 gennaio, dal Castello di Sestola partiranno i fuochi d’artificio che illumineranno a festa il paese. Mercoledì 3 gennaio toccherà all’animazione animazione lungo il corso del paese dalle 17 alle 19 con il “Giocoliere per caso”. Giovedì 4 gennaio al cinema Belvedere alle 17.30 toccherà a un interessante viaggio nella chanson francese condotto dal cantautore Roberto Ferri. Un recital di un ora e mezza durante il quale il maestro Ferri interpreterà le canzoni di Aznavour, Brel e Brassens. Una parte del concerto sarà incentrata sulle canzoni di Fabrizio De Andrè, a cui è dedicato il Parco delle Anime Salve, esposizione permanente di poesie e liriche del cantautore allestita all’interno del Castello. Sabato 6 gennaio tocca all’ultimo appuntamento del programma natalizio: l’arrivo delle befane dalle 10:30 sulle piste e dalle 16:30 in poi per e vie del paese.

Fanano

Sabato 30 dicembre è in programma al Cimoncino la tradizionale fiaccolata sulla neve, manifestazione spettacolare che illuminerà la montagna a partire dalle 21. Sempre per il giorno 30 alle 21 è previsto un concerto con protagonista la corale di San Silvestro presso la chiesa di San Silvestro di Fanano. Per salutare l’arrivo del nuovo anno l’appuntamento è al Palaghiaccio dove sabato 31 dicembre si svolgerà la grande festa di Capodanno con musica dal vivo.

I festeggiamenti continueranno nella mattina del 1 gennaio con gli auguri di buon anno nelle piazze di Fanano e la musica della Banda Municipale. Durante la settimana ci si potrà dividere tra le visite ai presepi presso le Chiese del paese, le serate al Palaghiaccio e le pause relax presso il Centro Benessere Cimone. Il 6 Gennaio all’appuntamento con i bambini arriverà la Befana: animazione nelle piazze di Fanano e per i genitori dalle 15 alle 20 Mercatino degli Hobbisti, stands gastronomici e vin brulè.

Riolunato

Il paese di Riolunato festeggia il 2007 il 3 gennaio alle Polle con la fiaccolata dei maestri di sci. L’appuntamento è alle ore 18:00 e all’arrivo nell’area area ristoro saranno distribuiti dolcetti e vin brulè. Il 5 gennaio la Befana camminerà nelle vie del paese fino e nella frazione di Castella dalle 20:00 alle 23:00, mentre il 6 sarà sulle piste da sci dalla mattina per tutto il giorno.

Fiumalbo

Il 1 gennaio a Fiumalbo si terrà alle ore 16:30 presso la Chiesa Parrocchiale il tradizionale concerto di Capodanno “Te Deum Laudamus”, con l’intervento del coro maschile di Santa Lucia di Trento. Il 5 Gennaio alle ore 20:30 presso la Chiesa dell’Immacolata Concezione ancora musica con il concerto dell’Epifania con il coro “Voci del Frignano”. Il 6 gennaio si festeggerà la Befana nelle scuole con un appuntamento tutto dedicato ai bambini.


Scuola guide alpine del Cimone

In occasione delle festività di Natale e Capodanno la neonata “Scuola Guide Alpine Cimone”, composta da alcune Guide Alpine del Collegio dell’Emilia-Romagna, propone diverse iniziative, con finalità sportive, ludiche e didattiche. Si va dalle ciaspolate diurne e notturne, alle gite di scialpinismo, alle gite freeride (escursioni con gli sci in fuoripista, organizzate in collaborazione con la scuola di sci di Sestola), alle escursioni alpinistiche su ghiaccio, con ramponi e picozza, sulle vette attorno al Cimone.

Le informazioni specifiche circa le gite organizzate sono disponibili, aggiornate giornalmente, all’indirizzo www.scuolaguidealpinecimone.it.

Sono confermati gli eventi del 31 dicembre e del 6 gennaio, per festeggiare il Capodanno e l’Epifania sulle ciaspole. Il 31 dicembre l’appuntamento è alle ore 20:30 a Passo del Lupo, dove si cenerà in compagnia nello Chalet dei Maestri per poi partire con le torce per una ciaspolata notturna di un’ora. Alla fine del percorso, un circuito che ricondurrà allo Chalet, si festeggerà il Capodanno con fuochi e animazione. Per chi volesse arrivare dopo cena l’appuntamento è alle ore 22:00.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre il 31 partirà una seconda ciaspolada dal Lago della Ninfa alle ore 22:00, al ritorno i partecipanti potranno ristorarsi presso la Baita Ninfa per festeggiare il Capodanno in allegra compagnia. Il costo di ogni escursione è di 25 euro. Il secondo appuntamento, la ciaspolada dell’Epifania, è il 6 gennaio al Cimoncino: alle 22:00 si partirà per l’escursione notturna, è prevista una sosta al rifugio “La Focaccina” prima di intraprendere iilpercorso del ritorno.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -