Modena: il 'Requiem' di Verdi sabato al teatro comunale per ricordare Pavarotti

Modena: il 'Requiem' di Verdi sabato al teatro comunale per ricordare Pavarotti

MODENA - A un anno dalla morte, avvenuta il 6 settembre 2007, Modena ricorda Luciano Pavarotti con l'esecuzione della "Messa da Requiem" per soli, coro e orchestra di Giuseppe Verdi, in programma sabato 6 settembre alle 20.45 al Teatro Comunale intitolato al tenore (replica domenica 7 alla stessa ora). L'iniziativa è del Comune, della Fondazione Teatro Comunale e della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.


Sul palcoscenico, sotto la direzione del maestro Aldo Sisillo, saliranno Daniela Dessì (soprano), Mariana Pentcheva (mezzosoprano), Francesco Meli (tenore) e Carlo Colombara (basso) assieme all'Orchestra e al Coro (diretto dal maestro Martino Faggiani) del Teatro Regio di Parma. Il concerto sarà trasmesso in diretta da Rai 3 Suite di Radio Rai. La compagine dei solisti cambierà per la serata di domenica 7: accanto a Mariana Pentcheva e Francesco Meli canteranno Dimitra Theodossiou (soprano) e Riccardo Zanellato (basso).
Mentre per la serata di sabato 6 i biglietti gratuiti sono già esauriti da tempo, per la replica del 7 sono a disposizione circa un centinaio di tagliandi, in distribuzione da questa mattina alla Biglietteria dei Teatri in via Scudari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Il "Requiem" per soli, coro e orchestra venne eseguito per la prima volta, sotto la direzione di Verdi, il 22 maggio 1874, primo anniversario della morte di Alessandro Manzoni, nel corso di una solenne celebrazione commemorativa nella chiesa di San Marco a Milano. Gli interpreti erano tra i più celebri cantanti dell'epoca (Teresa Stolz, Maria Waldmann, Giuseppe Capponi e Ormondo Maini), mentre l'orchestra e il coro erano quelli del Teatro alla Scala.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -