Modena: inflazione in crescita, a giugno +0,5%

Modena: inflazione in crescita, a giugno +0,5%

MODENA - Sono aumentati dello 0,5% rispetto al mese scorso i prezzi al consumo rilevati a giugno nella città di Modena. Il tasso tendenziale annuo, che misura la variazione dei prezzi rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, si attesta al 3,7%, in crescita rispetto al dato elaborato 30 giorni fa dal Servizio statistica del Comune di Modena, che analizza i prezzi di prodotti e servizi in 490 esercizi del territorio comunale.


Tra le cause principali della crescita si segnala il continuo aumento dei prezzi petroliferi che hanno pesantemente inciso sulle quotazioni di benzine e combustibili da riscaldamento. Gli aumenti congiunturali più significativi rispetto al mese di maggio riguardano i capitoli Trasporti (+1,5%), Servizi ricettivi e ristorazione (+0,8%), e Alimentari e bevande (+0,7%). Rimangono stabili i capitoli Abbigliamento e Calzature, Mobili, articoli e Servizi per la Casa, e Istruzione, mentre sono in diminuzione i capitoli Servizi sanitari e spese per la salute (-0,1%) e Altri beni e servizi (-0,2%). Prendendo in considerazione i tassi tendenziali annui, gli incrementi più elevati si sono registrati su Trasporti (+6,9%), Abitazione, acqua, elettricità e combustibili (+6,8%) e Alimentari e bevande (+5,8%).


"Il tasso tendenziale annuo ha raggiunto il massimo per l'anno in corso - ha commentato l'assessore alle Politiche Economiche Stefano Prampolini - e per riscontrare livelli simili, occorre risalire all'agosto 2001. Sull' ulteriore accelerazione dell' inflazione continuano a pesare i rincari dei beni energetici ed alimentari".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Per quanto riguarda le singole voci, i maggiori aumenti riguardano gasolio per riscaldamento (+31,4% rispetto al 2007 e +3,2% rispetto a maggio), benzine e altri carburanti (rispettivamente con un +12,2% e un +27,9% rispetto a 12 mesi fa e un +4,7% e un +5% rispetto al mese scorso), servizi di alloggio diversi dagli alberghi (+8,1% rispetto a maggio), pacchetti vacanze all inclusive (+7,5% rispetto a 30 giorni fa), pesce e crostacei, molluschi freschi (rispettivamente con un +4,3% e un 6,1% rispetto al mese scorso e un 24,1% e un 13,4% rispetto al 2007). Rilevante, infine, anche l'aumento del prezzo della pasta di 22 punti percentuali rispetto allo scorso anno. I dati sono disponibili sul sito web www.comune.modena.it/serviziostatistica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -