Modena: Leoni (PdL) e i costi della festa africana

Modena: Leoni (PdL) e i costi della festa africana

MODENA - Dal 24 febbraio al primo marzo 2009 si svolgerà a Modena la festa multiculturale ‘Baden Ya', patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Modena e dalla Regione Emilia-Romagna.

 

Ne dà notizia in un'interrogazione il consigliere regionale di fi-pdl Andrea Leoni, evidenziando che, per il "cospicuo numero" di appuntamenti previsti, questa iniziativa dovrebbe comportare "un rilevante impegno finanziario" da parte degli enti organizzatori.

 

Di fronte alla grave crisi economica e alla "consuetudine, da parte delle Amministrazioni di sinistra, di lamentare una carenza di risorse tali da giustificare tagli nei servizi rivolti ai cittadini", Leoni considera che "il costante finanziamento di manifestazioni tese a valorizzare esclusivamente culture e tradizioni di Paesi extracomunitari" non risponda alle esigenze di risparmio e di razionalizzazione della spesa pubblica e che, di conseguenza, il finanziamento concesso alla manifestazione modenese sia "assolutamente inopportuno".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il consigliere chiede quindi alla Giunta regionale a quanto ammonti il costo complessivo della festa africana, quale sia il contributo finanziario stanziato dalla Regione, quali siano i soggetti coinvolti nell'organizzazione e nella realizzazione dell'iniziativa, per quali motivi l'Amministrazione regionale abbia ritenuto opportuno promuovere e sostenere, anche finanziariamente, questo evento ed infine se si ritenga effettivamente utile spendere denaro pubblico per valorizzare le espressioni culturali degli immigrati, a fronte dell'emergenza sociale ed economica in atto nel territorio emiliano-romagnolo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -