Modena: lo accusa di esser amante della moglie e tenta di estorcergli 20mila euro

Modena: lo accusa di esser amante della moglie e tenta di estorcergli 20mila euro

Modena: lo accusa di esser amante della moglie e tenta di estorcergli 20mila euro

MODENA - Convinto che la moglie lo avesse tradito, ha prima minacciato di morte il presunto ‘rivale' in amore, poi ha tentato di estorcergli ben 20mila euro. Un operaio di Maranello è stato arrestato a Fiorano Modenese dai Carabinieri.

 

La vicenda è venuta a galla quando la vittima si è rivolta agli uomini dell'Arma, denunciando l'estorsione. L'uomo ha spiegato che il collega di lavoro, convinto che la moglie lo tradisse con lui, l'ha prima minacciato di morte.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma poi ha chiesto la cospicua somma di denaro come risarcimento. I militari hanno così teso una trappola al marito geloso, fissando un appuntamento nell'abitazione della vittima. L'estorsore dopo aver ritirato il denaro è stato bloccato dai Carabinieri. A quel punto sono scattate le manette.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -