Modena: passa il Giro d'Italia, così cambia la città

Modena: passa il Giro d'Italia, così cambia la città

MODENA - "Si riaccende la passione" questo lo slogan scelto dalla Gazzetta dello Sport per promuovere la 91a edizione del Giro d'Italia. E la passione sta montando anche a Modena perché a distanza di oltre venti anni una delle corse ciclistiche più appassionante del vecchio continente farà tappa a Modena. Per meglio dire arriverà a Carpi e il giorno dopo partirà da Modena. Giovedì 22 maggio la 12a tappa vedrà i "girini" risalire per 171 chilometri la regione da Forlì a Carpi. Il giorno successivo partenza da Modena e dopo 192 chilometri arrivo a Cittadella.


I tanti appassionati potranno in poche ore assistere due volte al passaggio della carovana. Giovedì i corridori passeranno per Castelfranco Emilia, San Cesario, Spilamberto, Sant'Eusebio, Pozza, Formigine, per arrivare a Modena (via Giardini, piazzale Risorgimento, viale Rimembranze (contro mano), viale Martiri della Libertà (contromano) viale Caduti in Guerra, (contromano), rotatoria piazzale Natale Bruni (parzialmente impegnata), corso Vittorio Emanuele, corso Cavour, via Tre febbraio, piazza Roma, via Accademia, corso Canalgrande, via Emilia centro, largo Sant'Agostino, largo Aldo moro, via Emilia Ovest, cavalcavia Madonnina(tutto) strada nazionale per Carpi quindi Soliera, per arrivare in Piazza Martiri a Carpi. Venerdì la carovana si muoverà dal parco Novi Sad, sede del villaggio del Giro che sarà allestito tra il Palamolza ed il Foro Boario, per imboccare via Bono da Nonantola, viale Molza, largo Aldo Moro, via Emilia centro, largo Garibaldi, via Ciro Menotti, cavalcavia Crocetta (tutto), via Nonantolana sino al nuovo ponte di Navicello. In via Nonantolana, incrocio con via Mar Adriatico prenderà il via la 13° tappa che passerà per Nonantola, Ravarino, Camposanto, San Felice sul Panaro, Mirandola quindi direzione Cittadella.


"E' un'ottima vetrina per nostra città, sottolinea Antonino Marino assessore allo Sport del Comune di Modena, perché il passaggio del Giro d'Italia, quest'anno dedicato a Dorando Pietri, in pochi minuti potremo mostrare le eccellenze artistiche ed architettoniche. Non a caso la carovana passerà davanti alla casa di Enzo Ferrari, all'Accademia Militare, al teatro intitolato a Luciano Pavarotti, sotto la Ghirlandina. Ancora uno spot con Modena protagonista che passerà davanti agli occhi di tanti telespettatori".


Ma il passaggio della imponente carovana in città prevede un'organizzazione capillare. Per questo motivo già da mesi l'Amministrazione comunale ha predisposto un comitato tecnico che ha cercato di ottimizzare il rapporto tra la festa per il passaggio della corsa con eventuale limitati disagi ai cittadini.

VIABILITA': giovedì 22 - sospensione della circolazione su tutto il percorso dalle 15 alle 17. Passaggio carovana pubblicitaria dalle 15,15, passaggio dei corridori dalle 16,15 (circa). Venerdì 23 maggio - sospensione della circolazione su tutto il percorso dalle 11,30 alle 13,30 circa. Partenza della carovana pubblicitaria alle 11,45, partenza dei corridori dal parco Novi Sad ore 12,45, passaggio in via Nonantolana (linea di partenza) ore 12,55.

PERCORSI ALTERNATIVI: giovedì pomeriggio per gli spostamenti in città si consiglia l'uso delle tangenziali. Per raggiungere Carpi utilizzare via Canaletto, l'autostrada o le strade di Campogalliano. Venerdì mattina per raggiungere Nonatola si consiglia via Emilia Est, Gaggio.

SOSTA: giovedì 22 maggio divieto di sosta con rimozione dalle 00 alle 18 in via Rimembranze,Martiri della Libertà, Caduti in Guerra, Vittorio Emanuele, sulla carreggiata lato est (lato farmacia), via tre Febbraio, Piazza Roma, e corso Canagrande (da corso Accademia e via Emilia,centro).


Divieto di sosta con rimozione dalle 13 alle 17,30 in via Emilia Ovest parcheggio antistante l'Aci e la cassa di Risparmio di Ferrara.
Senso unico alternato dalle 15 alle 17,30 in via Emilia Ovest da via San Cataldo a via Cabassi, con direzione obbligatoria in via Cabassi per i veicoli provenienti da via San Cataldo e viceversa.


Giovedì 22 e venerdì 23 maggio divieto di sosta con rimozione e completa sospensione della circolazione dalle ore 00 di giovedì 22 alle ore 17 di venerdì 23 maggio in tutto il parco Novi Sad e nel parcheggio antistante il palazzotto di viale Molza.


TRANSENNAMENTI: tutto il percorso cittadino sarà delimitato da transenna e nastro bianco e rosso per evitare situazioni di pericolo per corridori e pubblico.


TRIBUNE: in piazza Roma, grazie alla collaborazione con l'Accademia Militare, sarà possibile assistere al passaggio dei corridori giovedì 22 maggio comodamente seduti su due tribune ad accesso libero.


FERROVIA REGIONALE: giovedì 22 maggio, saranno sospese le corse sulle linea Modena Sassuolo nella fascia oraria dalle 16 alle 17 nei due sensi di marcia.

VIGILANZA STRADALE: a presidiare le strade e gli incroci interessati dal passaggio del Giro provvederanno 190 operatori della Polizia municipale di Modena e volontari della Sicurezza, 20 operatori provenenti da Bologna a cui si aggiungeranno 110 volontari reclutati tra le associazioni sportive, Comitati anziani e dall'associazione Viveresicuri. Prevista anche la presenza di Guardie Ecologiche Volontarie. La vigilanza notturna per liberare i viali nella notte tra mercoledì e giovedì sarò garantita da 48 operatori della Polizia municipale.


PRESIDI SANITARI: ambulanze saranno in servizio giovedì 22 maggio dalle 15 alle 17,30 in piazzale Risorgimento, monumento Viale Martiri - Rimembranze, piazza Roma, Largo Sant'Agostino,zona cavalcavia Madonnina. Venerdì 23 dalle 12 alle 14 ambulanze saranno in servizio in largo Sant'Agostino, Largo Garibaldi e al Torrenova.


VILLAGGIO TAPPA: sarà allestito al parco Novi Sad nella zona tra il Palamolza e il Foro Boario dove sii troveranno il podio firme, i mezzi delle squadre, gli automezzi Rai Tv e saranno allestiti stand commerciali. Solo una zona ristretta del villaggio sarà riservata ad invitati, tutto il resto è aperto al pubblico.


WAINER VACCARI: venerdì mattina nel villaggio tappa il Sindaco Giorgio Pighi consegnerà al vincitore della tappa del giorno precedente un'opera pittorica realizzata dall'artista modenese Wainer Vaccari che ha come soggetto il ciclismo.


FERRARI IN MOSTRA: il Ferrari Club esporrà vari modelli nati nella fabbrica di Maranello. Giovedì le rosse saranno esposte al Parco Ferrari vicino al monumento dedicato al Drake. Venerdì le Ferrari saranno esposte in Largo Garibaldi, nei pressi della statua di Secchia e Panaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


ASPETTANDO IL GIRO: mercoledì dalle 21,15 al Parco Novi Sad, zona tribuna, serata di "Passione rosa", un mix di ricordi, comicità e musica ad ingresso gratuito. Sul palcoscenico saliranno, presentati da Veronique Blasi giornalista televisiva di Odeon TV, Faustino Coppi e Andrea Bartali figli rispettivamente del grande Fausto e di Gino, indimenticati "assi del pedale." Li intervisterà Leo Turrini giornalista inviato del Quotidiano Nazionale. A scatenare le risate ci penseranno gli Appicicaticci, recenti vincitori del festival Cabaret Emergente 2008. Gran finale con il concerto degli Stadio, formazione musicale bolognese che proporrà Platinum Tour 2008. La serata è stata realizzata dall'assessorato allo Sport del Comune di Modena e la collaborazione di Radio Bruno, Banca Popolare dell'Emilia Romagna, Arletti pavimentazioni stradali, Cet - Cooperativa Edilterrazieri ed International Service.
COORDINAMENTO: già dal mese di gennaio all'assessorato allo Sport si è costituito un centro di coordinamento composto da rappresentanti dei vari enti ed associazioni che hanno affrontato i temi legati all'organizzazione dell'evento e alla loro risoluzione.
RICERCA INFORMAZIONI: chi volesse maggiori informazioni sul passaggio del Giro può accedere al sito del Servizio sport del Comune di Modena www.comune.modena.it/sport/
o collegarsi con il televideo di TRC - pagina 791.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -