Modena: per Ferragosto sfida tra bande musicali ai giardini ducali

Modena: per Ferragosto sfida tra bande musicali ai giardini ducali

MODENA - Chi vincerà tra il liscio emiliano-romagnolo e il valzer francese? Tra i ballabili jazz e la musette? Al pubblico l'ardua sentenza. Venerdì 15 agosto ore 21.30 al Giardino Ducale c'è "Taca Dancer", disfida fra orchestre di musica da ballo emiliano-romagnola. Parteciperanno la "Balluche de la Saugrenue", proveniente dalla Loira, "Secondo a Nessuno" e "Harmonia Ensemble", entrambe italiane. Moderatore della serata Arturo Stalteri di RadioRai, da diversi anni la voce narrante di affascinanti percorsi musicali di RadioRai.

 

L'arbitro giudicherà in maniera equa la disfida organizzando i tempi, dando spunti e ponendo domande, in modo che la giuria possa decidere nella maniera più oggettiva possibile. La giuria sarà composta dal pubblico, che sarà chiamato alla fine dello spettacolo ad esprimersi e a decretare il vincitore. "Taca Dancer" è il gran finale della rassegna estiva "Voci e suoni della sera" promossa dal Comune di Modena col sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena ed organizzata da Emilia Romagna Teatro Fondazione. La disfida tra orchestre rientra in un progetto di ricerca di Shéherazade sulle origini del "liscio" e dei balli tradizionali italiani fra Ottocento e Novecento con il patrocinio della Regione Emilia Romagna. La serata di ferragosto diventa, quindi, un'occasione per parlare in maniera divertente di storia locale e di raccontarla in musica. Lo sguardo progettuale utilizzato non è esclusivamente musicologico, bensì storico e spettacolare con l'intento di far emergere gli aspetti culturali e sociali, collettivi ed individuali, delle genti che hanno abitato e vissuto i territori della musica del ballo popolare di coppia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


L'evento è ad ingresso gratuito, per informazioni è possibile collegarsi al sito web di Ert (www.emiliaromagnateatro.com).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -