Modena: scuola e informatica, il 'pinguino' cresce tra i banchi

Modena: scuola e informatica, il 'pinguino' cresce tra i banchi

MODENA - Dopo i positivi risultati della fase sperimentale avviata lo scorso anno, nelle scuole medie inferiori della città torna e si consolida "Il pinguino tra i banchi". Il progetto è promosso dall'Assessorato alle Politiche giovanili del Comune per incrementare l'utilizzo dell'open source - i sistemi operativi liberi da licenze commerciali tra i quali Linux, simboleggiato dal pinguino, è il più noto - nei laboratori informatici delle scuole. Dal 9 al 13 febbraio venticinque allievi del quarto anno dell'ITIS Corni di Modena, frequenteranno la Facoltà di Informatica dell'Università di Modena dove saranno integrate le loro competenze sui diversi applicativi di sofware libero.

 

Successivamente, dal 16 al 20 febbraio, gli studenti si recheranno nei laboratori informatici delle scuole medie per aumentare il numero delle attrezzature che utilizzano linux ed i programmi liberi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo le precedenti donazioni, i cento pc, dismessi ma in ottimo stato, donati quest'anno da Lapam attraverso il progetto "Lapam for Open Source", consentiranno a tutte le realtà scolastiche di disporre di nuove attrezzature a costo zero. Gli studenti del Corni vi installeranno programmi open source ed effettueranno numerose dimostrazioni per docenti e alunni di come funzionano e si utilizzano. Per i docenti che partecipano al progetto è già stata programmata un'attività di formazione in due momenti, a primavera e ad autunno, inoltre è prevista un'attività di consulenza gratuita tutti i mercoledì pomeriggio presso My net garage di via degli Adelardi 4, mentre per problemi maggiori è disponibile un servizio di assistenza in loco presso i laboratori delle scuole .

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -