Modena: spaccio di hashish, in manette tre pusher

Modena: spaccio di hashish, in manette tre pusher

Modena: spaccio di hashish, in manette tre pusher

MODENA - Due giovani clandestini di nazionalità albanese, rispettivamente di 20 e 25 anni, ed un giovane romena di 19 anni sono stati arrestati martedì sera a Modena con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

All'interno della loro abitazione di via Castel Maraldo gli agenti del Posto integrato di Polizia hanno rinvenuto sei pacchetti di marijuana, dal peso di un chilo ciascuno.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Molto probabilmente i tre, tenuti sott'occhio dalle forze dell'ordine, spacciavano il ‘fumo' agli adolescenti della zona. Recentemente, infatti, sono stati visti aggirarsi in alcuni quartieri a rischio spaccio in compagnia di giovani clienti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -