Modena: un lunedì con musica etnica e popolare

Modena: un lunedì con musica etnica e popolare

MODENA - La voce calda e coinvolgente di Ginevra Di Marco si esibisce sul palco del Giardino Ducale (lunedì 11 agosto ore 21.30 ingresso gratuito) con "Stazioni Lunari Prende Terra a Puerto Libre" per la rassegna "Voci e Suoni della Sera", promossa dal Comune di Modena col sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e organizzata da Emilia Romagna Teatro Fondazione.


Lo spettacolo fonde musica etnica, popolare e cantautorato di qualità, efficace e coinvolgente, capace di unire i canti della Grecia a quelli dei Balcani, del Portogallo, della Francia, della Bretagna, del Messico, del Cile, dell'Italia del Sud e della Toscana. Sul palco un piano, una batteria al minimo, una chitarra acustica una classica e uno tzouras, una voce, più voci. In tutto quattro. Dal mondo di Stazioni Lunari arrangiamenti e rivisitazioni minimali volti a coinvolgere il pubblico in un concerto che unisce i momenti più intimi a quelli che hanno il sapore delle feste di paese, delle danze, della musica cantata dalla gente, da sempre. L'omonimo album e' uscito a novembre 2006 su etichetta RadioFandango, con distribuzione nazionale Edel.
Ginevra Di Marco inizia la carriera musicale nel 1993 come membro del gruppo Ko de mondo. Dopo essere passata ai CSI e i PRG, decide di dedicarsi alla carriera da solista. Presto la sua voce viene scoperta per il timbro dolce e carnale, la chiarezza dello stile, una passione senza risparmio. Numerosi sono i successi da solista, cui seguiranno il Premio Ciampi e il Tenco come miglior artista esordiente. Dal 2004 Ginevra si dedica quasi esclusivamente alla grande esperienza musicale e di vita intrapresa con Stazioni Lunari.

"Leggo "Puerto libre" di Angeles Mastretta e mentre gli occhi scorrono su queste righe sorrido ... ecco ... ho trovato il concetto che meglio può definirmi, adesso: se penso a me, di questi tempi, mi penso come un puerto libre. E' un'associazione di idee ... anche un po' ironica ma è successo anche a me, da un anno a questa parte, di avere la sensazione di essere abitata. E' solo che qui si parla di musica." Ginevra Di Marco
Info: Emilia Romagna Teatro Fondazione -Via Ganaceto, 129
Tel. 059/2136045
Fax. 059/2138252
Mail teatri@emiliaromagnateatro.com
www.emiliaromagnateatro.com

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -