Modena: urta auto in sosta, scappa si pente e ritorna

Modena: urta auto in sosta, scappa si pente e ritorna

MODENA - Ha urtato con la propria auto un'altra vettura in sosta. Forse spaventa per l'incidente si è allontanata senza fornire i propri dati anagrafici. Nel giro di pochi minuti l'Alfa Romeo investitrice è stata individuata dalla pattuglia infortunistica della Polizia municipale. Intanto la signora che aveva provocato l'urto, forse pentita della fuga, si è ripresentata sul luogo dell'incidente per fornire le proprie generalità.

 

Il fatto è avvenuto domenica sera , poco prima delle 20, in viale Tassoni tra via Riccoboni e via Testi. G.Y una signora 43enne residente a Modena era alla guida di una Alfa Romeo quando, probabilmente a causa di una distrazione, ha urtato un' Audi regolarmente parcheggiata sul lato destro della strada, di proprietà di V.M, 23 anni residente a Savignano sul Panaro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l'urto G.Y. si è allontanata dal luogo dello scontro. La pattuglia dei vigili ha iniziato una serie di controlli che hanno portato al rinvenimento dell'Alfa Romeo parcheggiata in viale Vittorio Veneto. Dopo pochi minuti sul luogo dell'incidente si è presenta G.Y che ha ammesso le proprie responsabilità.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -