MODIGLIANA - Riduzione delle ore lavorative per i dipendenti Alpi: aria di crisi

MODIGLIANA - Riduzione delle ore lavorative per i dipendenti Alpi: aria di crisi

MODIGLIANA – Momento difficile per l’Alpi che decide di tagliare del 20% le ore lavorative, attivando la cassa integrazione ordinaria. Martedì è arrivata la comunicazione ai lavoratori: per i prossimi tre mesi il personale delle divisioni legno e linteco vedrà una riduzione del proprio orario di lavoro. Un giorno in meno alla settimana in media. Causa: un calo di commesse per l’azienda, leader nel settore legname. Gli stipendi non supereranno gli 800 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La decisione è stata presa nell’incontro di lunedì tra l’azienda ed i sindacalisti di Fillea-Cgil, Filca- Cisl e Fenea-Uil. Si manterranno i turni di notte per non sconvolgere l’organizzazione produttiva.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -